Logistica a Cortenuova: il “no” di Romano spacca il Pd

Il nuovo impianto. che si aggiunge ai quattro già esistenti attorno alla A35, fa emergere le contraddizioni tra gli amministratori dem.

Logistica a Cortenuova: il “no” di Romano spacca il Pd
Romanese, 10 Gennaio 2020 ore 12:08

Il rilancio logistico delle ex Acciaierie di Cortenuova divide il Partito Democratico. E’ “guerra fredda” tra il Comune di Romano e quello di Cortenuova e il motivo della contesa è la realizzazione del polo logistico. Dalla parte del sindaco di Cortenuova Gianmario Gatta si schierano i colleghi di Calcio e Cividate, ma il primo cittadino di Romano Sebastian Nicoli ha lamentato l’impossibilità di esprimersi senza la valutazione di elementi importanti come l’impatto ambientale.

Leggi il servizio di approfondimento sul Giornale di Treviglio e Romanoweek in edicola da oggi 10 gennaio.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia