Menu
Cerca
Elezioni 2021

ll Pd di Caravaggio sosterrà la candidatura di Claudio Bolandrini a sindaco

L'atteso appoggio del partito è arrivato, ora il primo cittadino pensa alla squadra da mettere in campo per riconfermarsi alla guida della città.

ll Pd di Caravaggio sosterrà la candidatura di Claudio Bolandrini a sindaco
Politica Gera d'Adda, 11 Novembre 2020 ore 14:31

Alle prossime elezioni amministrative il Pd di Caravaggio sosterrà la candidatura di Claudio Bolandrini a sindaco. Lo ha fatto sapere in un comunicato il segretario Juri Cattelani.

Il Pd sosterrà Bolandrini alle elezioni

“La scelta è stata comunicata alla Segreteria provinciale che, ovviamente, come avviene in tutti i Comuni sopra i 15mila abitanti, sosterrà e accompagnerà il lavoro del circolo cittadino con l’obiettivo di vincere le elezioni amministrative – si legge nella nota – La candidatura di Bolandrini è la più razionale e coerente sia in considerazione dei risultati finora conseguiti che per la necessità di portare a compimento le azioni amministrative, che hanno subito un rallentamento a causa del contenimento della pandemia. In questi anni sono stati risolti problemi che si trascinavano da decenni. La sicurezza degli edifici scolastici e della viabilità cittadina, il rilancio del patrimonio artistico di San Bernardino (riconosciuto non solo a livello regionale ma anche nazionale), la riqualificazione del viale del Santuario, la cancellazione dell’interporto sono solo alcuni dei risultati innegabili raggiunti, anche e nonostante i tempi di grandi e imprevedibili criticità”.

I nuovi obiettivi

“Altri obiettivi si sono nel frattempo delineati come la costruzione della nuova caserma dei carabinieri – si conclude – È questa insieme al ruolo svolto nel COM di Protezione civile della Bassa Bergamasca nei mesi scorsi la testimonianza della ritrovata centralità di Caravaggio per il territorio, dopo anni di incomprensibile e ingiustificabile isolamento. Continuare ad affrontare i problemi, senza nascondere la polvere sotto il tappeto, e trasformarli in opportunità è la sfida che vogliamo continuare a vincere con Bolandrini, che ringraziamo per aver rinnovato la sua disponibilità a prendersi cura di Caravaggio.”

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola venerdì 13 novembre.

TORNA ALLA HOME