La minoranza di Pieranica scrive al Prefetto: “Ostruzionismo”

Minoranza contro mancata consegna di documenti propedeutici al Consiglio

La minoranza di Pieranica scrive al Prefetto: “Ostruzionismo”
Cremasco, 05 Dicembre 2019 ore 16:34

Atti non consegnati prima del Consiglio comunale. La minoranza di Pieranica denuncia  con una lettera al Prefetto la maggioranza: “Ostruzionismo” da parte dell’Amministrazione.

Mancato accesso agli atti

Lunedì della scorsa settimana si è tenuto il Consiglio comunale nel piccolo paese del Cremasco. Insieme alla notifica di convocazione, il capogruppo di minoranza Edoardo Reggé si aspettava di trovare il materiale relativo all’ordine del giorno. Così non è stato, quindi ha deciso di scrivere una lettera al Prefetto per segnalare l’accaduto, dopo che l’Amministrazione ha risposto che gli atti del Consiglio comunale sono depositati e accessibili cinque giorni prima della seduta.

Lettera al Prefetto

“Portiamo alla sua attenzione quanto accaduto nel comune di Pieranica in occasione del Consiglio comunale del 25 novembre – si legge nel testo firmato Reggè – La notifica ci è pervenuta in data 20 novembre, in cui si evince un numero rilevante di punti all’ordine del giorno che necessitano di un approfondimento. Noi denunciamo il fatto che in 3 giorni lavorativi nessuno di noi avrebbe potuto prendere visione congruamente dei documenti in oggetto. Il Comune non consegna nessun atto se non espressamente richiesto e questo limita notevolmente l’attività di noi consiglieri di minoranza

Necessari tempi consoni

Quanto richiesto dal gruppo consiliare di “Pieranica per Pieranica” è la possibilità di visionare preventivamente i documenti propedeutici ai Consigli comunali o tempo sufficiente per studiarli. “Abbiamo richiesto lo slittamento del Consiglio, ma la risposta è stata che è tutto regolare – si legge ancora – Richiediamo pertanto un suo intervento atto a ripristinare i tempi utili di consegna dei documenti ed orari consoni a chi come noi si svolge un’attività lavorativa che non consente in orari di apertura comunale l’accesso agli atti”.

TORNA ALLA HOME

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve