Caravaggio al voto

Lega, Forza Italia e FDI unite a Caravaggio per sostenere la candidatura di Giuseppe Prevedini

La notizia è stata ufficializzata ieri sera attraverso un comunicato congiunto dei tre partiti che - uno alla volta - hanno voltato le spalle a Carlo Mangoni.

Lega, Forza Italia e FDI unite a Caravaggio per sostenere la candidatura di Giuseppe Prevedini
Politica Gera d'Adda, 12 Agosto 2021 ore 11:07

(nella foto Augusto Baruffi, Carlo Mangoni e Giuseppe Prevedini prima della spaccatura)

Sarà Giuseppe Prevedini il candidato sindaco del centrodestra unito a Caravaggio. La notizia è stata ufficializzata ieri sera attraverso un comunicato  congiunto dei tre partiti che - uno alla volta - hanno voltato le spalle a Carlo Mangoni, che resterà sostenuto solo dalle liste civiche "Caravaggio popolare e solidale. Mangoni sindaco" e "Insieme con Baruffi per Mangoni sindaco".

Lega, Forza Italia e FDI uniti per Prevedini

Giuseppe Prevedini

E' bastato poco tempo ai tre partiti di centrodestra per convenire con decisione sul nome dell'ex sindaco, che negli ultimi cinque anni, ha ricoperto il ruolo di consigliere di minoranza.

"In questi giorni si è conclusa una fase di confronto che ha visto le tre forze politiche di centrodestra misurarsi sulle principali tematiche ritenute importanti per la città di Caravaggio - si legge nella nota congiunta - Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia sono pertanto giunte ad una piena convergenza e concordanza circa gli obiettivi da inserire nel programma per lavorare allo sviluppo della città e dare risposta ai molti problemi che la comunità cittadina vive quotidianamente. Valutata quindi la perfetta concordanza programmatica e certi che un centrodestra unito sia anche un centrodestra vincente, si è scelto di mantenere la coesione dei tre partiti ed individuare un candidato che – oltre a garantire un sincero impegno orientato alla coesione e alla sintesi tra le diverse sensibilità politiche - possa unire esperienza e competenza per rispondere ai bisogni di Caravaggio. Sentito Giuseppe Prevedini, ed acquisita la sua disponibilità ad assumersi tale impegno, la coalizione di centrodestra ha deciso di proporre ufficialmente la sua candidatura a sindaco".

Tre candidati in campo

La virata dei tre partiti di centrodestra cambia quindi le carte in tavola per le prossime amministrative. In campo, a contendersi la fascia tricolore, ci sarà quindi il sindaco uscente Claudio Bolandrini che può contare sul sostegno delle liste del Pd e di "Bolandrini sindaco per Caravaggio" e "Per Caravaggio con Bolandrini sindaco", mentre per il centrodestra sostenuto da Lega, Forza Italia e FDI ci sarà appunto Giuseppe Prevedini. Resta comunque confermata la candidatura di Carlo Mangoni che, allo stato dell'arte, sarà sostenuto dalle forze civiche con le liste "Caravaggio popolare e solidale. Mangoni sindaco" e da "Insieme con Baruffi per Mangoni sindaco", guidata da Augusto Baruffi.