Menu
Cerca
Casirate

L’assessore Calvi lascia e poi ritorna da “esterno”

La 31enne ragioniera continuerà a occuparsi di Bilancio. Lucia Ceresoli nominata vicesindaco, nella maggioranza in Consiglio entra Enrico Guido Aresi.

L’assessore Calvi lascia e poi ritorna da “esterno”
Politica Gera d'Adda, 07 Maggio 2020 ore 16:24

Il 31enne vicesindaco e assessore Paola Calvi lascia il suo ruolo in Consiglio comunale a Casirate e la delega al Bilancio, ma poi torna come assessore esterno a dare una mano all’Esecutivo guidato dal sindaco Manuel Calvi. Vice sarà l’assessore Lucia Ceresoli, per la maggioranza entra in Consiglio Enrico Guido Aresi.

L’assessore Calvi lascia ma poi ritorna

L’Amministrazione comunale di Casirate ha perso, solo per pochi giorni, il suo vicesindaco e assessore al Bilancio, la ragioniera Paola Calvi. Nessuno strappo all’interno della maggioranza “Insieme per Casirate”. A spingere la vicesindaco a dare le dimissioni da consigliere e rimettere la sua delega e il ruolo di vicesindaco nelle mani del primo cittadino sono stati motivi personali legati al lavoro in banca. “Paola, dopo aver ottenuto un nuovo incarico, temeva di non poter più dedicare il tempo necessario all’attività amministrativa – ha spiegato il sindaco Manuel Calvi -. Così ha preferito, forse impulsivamente, dimettersi dal Consiglio e lasciare i ruoli di assessore e vicesindaco”. Prese le misure con le nuove mansioni lavorative, però, Paola Calvi è tornata a dare la sua disponibilità per aiutare la Giunta. “Il suo ruolo nella gestione del Bilancio comunale è importante per noi, così l’ho nominata assessore esterno, sgravandola delle responsabilità di vicesindaco e delle incombenze da consigliere comunale”.

Lunedì in Consiglio la surroga e la nomina del nuovo vicesindaco

Enrico Guido Aresi
Enrico Guido Aresi

Il primo cittadino di Casirate, consultatosi con il suo gruppo, ha così deciso di affidare il ruolo di vicesindaco all’assessore Lucia Ceresoli, 66 anni, che in Giunta ha le deleghe a Servizi sociali, Inclusione sociale e Fragilità, Famiglia e Solidarietà e Disagio giovanile. “Lucia ha un bagaglio di esperienza amministrativa che tornerà molto utile alla nostra Amministrazione soprattutto in questo periodo visto che il suo assessorato svolgerà un ruolo fondamentale nella gestione della post-emergenza Covid-19”, ha commentato la nomina il sindaco Calvi. Lunedì 11 maggio, durante la seduta del Consiglio comunale – convocata in modalità telematica sulla piattaforma Skype -, verranno ufficializzate le nomine e si terrà la surroga del consigliere Paola Calvi. Al suo posto tra i banchi della maggioranza siederà Enrico Guido Aresi, pensionato, primo dei non eletti alle comunali dello scorso anno. “Guido è alla sua prima esperienza amministrativa – conclude il sindaco Calvi -, ma grazie al suo vissuto contribuirà a dare una mano alla nostra maggioranza”.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli