Politica
Prima del referendum

La minoranza in piazza per dire NO al forno crematorio

Dalle 10 alle 12.30 Progetto per Spino era in piazza del Comune

La minoranza in piazza per dire NO al forno crematorio
Politica 19 Dicembre 2020 ore 16:28

Sabato 19 dicembre il gruppo di minoranza "Progetto per Spino" era in piazza per esprimere il proprio dissenso e informare i cittadini sulla possibilità di costruire un forno crematorio a Spino d'Adda.

Gazebo della minoranza

Come annunciato sulle pagine del nostro giornale, questa mattina la minoranza "Progetto per Spino" ha preso posto in piazza XXV aprile con un gazebo per dire "No al forno crematorio" che la maggioranza vorrebbe costruire vicino al cimitero comunale. La minoranza ha risposto alle perplessità dei cittadini dalle 10 alle 12.30, così da spingere la popolazione a informarsi, per votare consapevolmente alla consultazione referendaria che verrà indetta sul tema.

"Siamo qui perché gli spinesi necessitano di sapere cosa vuole fare l'Amministrazione e testimoniare la nostra contrarietà" ha commentato il capogruppo Paolo Riccaboni.

TORNA ALLA HOME