Morengo

Interrogazione sui dipendenti comunali: Ghilardi chiede spiegazioni

La capogruppo di minoranza Alessandra Ghilardi ha chiesto aggiornamenti circa l'organico di dipendenti comunali e su uno di loro in particolare.

Interrogazione sui dipendenti comunali: Ghilardi chiede spiegazioni
Gera d'Adda, 15 Marzo 2020 ore 09:04

L’interrogazione è giunta al sindaco di Morengo la scorsa settimana ed è stata presentata dall’ex sindaca Alessandra Ghilardi.

Preoccupano le dimissioni

All’interno del testo del documento, la consigliera di minoranza ha chiesto aggiornamenti sull’organico dei dipendenti del Comune, soprattutto alla luce delle dimissioni del responsabile economico-finanziario e della dipendente che fino a pochi mesi fa era responsabile dei servizi di Stato Civile e Anagrafe. La consigliera ha chiesto al sindaco come si intenda procedere per garantire i servizi ai cittadini e le ragioni di una così diffusa difficoltà nel permanere dei dipendenti.

Il dipendente misterioso

Infine, la consigliera ha chiesto chiarimenti circa la presenza di un nuovo “dipendente”:

Sono inoltre a chiedere, non avendo visto ad oggi alcuna delibera né determina di affido di servizio esterno a supporto del settore economico-finanziario, chi sia la persona che da un paio di settimane lavora nell’ufficio ragioneria del Comune. Chiedo, non avendone trovato traccia, copia dell’atto amministrativo con il quale si sia attivata tale collaborazione.

Il sindaco: “Le priorità sono altre”

Ha rimandato la risposta entro i termini prescritti dal regolamento, il sindaco Amilcare Signorelli, che ha sottolineato come attualmente le priorità dell’Amministrazione siano altre e ha invitato Ghilardi a segnalare eventuali irregolarità a lui stesso e alle autorità competenti.

Puoi saperne di più sul Giornale di Treviglio e RomanoWeek in edicola questa settimana.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia