Menu
Cerca
Potenziare internet

Internet a singhiozzo a Torlino Vimercati

Lavori costretti a spostarsi a Crema per connettersi

Internet a singhiozzo a Torlino Vimercati
Politica Cremasco, 23 Maggio 2021 ore 21:35

A Torlino internet a singhiozzo e chi lavora da remoto è costretto a spostarsi a Crema per potersi collegare.

Internet a singhiozzo

È quanto denunciato dalla minoranza "NuovaVita per Torlino", che ha firmato una mozione per potenziare la rete.

"Sono stati segnalati casi di utenti della Tim residenti a Torlino che hanno dovuto recarsi a Crema o in altri paesi del Cremasco, da parenti e conoscenti, per poter lavorare on line - si legge - Il motivo? La rete della telefonia fatiscente e “sbriciolata” in diversi punti che non consente più un utilizzo adeguato. Un servizio diventato, perciò, sempre più instabile e precario per la continua caduta della linea e pertanto inaffidabile per chi ha necessità di collegarsi via internet con aziende e clienti per motivi di lavoro".

Spostarsi a Crema per lavorare

La minoranza ha raccolto la testimonianza di un’operatrice del settore finanziario che lavora on line, la quale doveva collegarsi con la sua azienda in Irlanda e ha dovuto abbandonare Torlino per raggiungere Crema a causa dei continui down della linea, dopo che il giorno precedente aveva perso quasi un’intera giornata di lavoro.

Mozione per potenziare la rete

La mozione firmata da Andrea Ladina, Oscar Stefanini e Donka Dimova si conclude con la richiesta al sindaco Isaia Donarini "di sollecitare gli operatori telefonici presenti sul territorio di Torlino in modo che potenzino la rete telefonica del Comune".