Menu
Cerca
Calvenzano

Impianti sportivi, razionalizzate le tariffe

Una "Babele" di tariffe che non aiutava gli uffici ad applicarle. La Giunta le ha notevolmente ridotte (in numero).

Impianti sportivi, razionalizzate le tariffe
Politica Gera d'Adda, 02 Maggio 2021 ore 15:55

Una razionalizzazione (e una riduzione nel numero) delle tariffe applicate dal Comune di Calvenzano per l’utilizzo degli impianti sportivi del paese. Le ha voluta la Giunta comunale guidata dal sindaco Fabio Ferla.

Impianti sportivi, tariffe più “snelle”

Una razionalizzazione delle tariffe applicate agli utenti per l’utilizzo degli impianti sportivi di Calvenzano. E’ quanto ha operato la Giunta comunale con una delibera che ha determinato le nuove tariffe in vigore per tutto il 2021.
Semplificate le tariffe orarie soprattutto per quanto riguarda la palestra comunale e il campo da tennis, che si trovano all’interno del parco del Volontariato, che sino allo scorso anno avevano tariffe differenziate, ad esempio, per corsi organizzati da: privati; privati o associazioni calvenzanesi o partecipate da calvenzanesi; associazioni assistenziali; associazioni assistenziali del paese; società sportive dilettantistiche affiliate a Federazioni nazionali o Enti di promozione sportiva calvenzanesi e non calvenzanesi; per il tennis, costi orari differenziati tra minorenni e maggiorenni.

“Una Babele di tariffe di difficile applicazione”

“La “Babele” di tariffe non ne facilitava l’applicazione e rendeva difficoltosa la gestione del tariffario per gli uffici – ha sottolineato il sindaco Ferla -. Si è deciso di razionalizzarle, tenuto conto che sono un inezia rispetto ai costi di gestione che abbiamo degli impianti”. L’utilizzo della palestra ha un costo orario ordinario di 50 euro (era 35 nel 2020); per corsi o attività organizzate da associazioni assistenziali e da associazioni o società sportive dilettantistiche affiliate a Federazioni ed Enti di promozione sportiva la tariffa è di 20 euro l’ora. Giocare a tennis costa 10 euro l’ora senza illuminazione e 13 euro con l’illuminazione, mentre per manifestazioni sportive o attività ad orario prolungato la tariffa applicata è di 100 euro per mezza giornata e 200 euro per la giornata intera.
L’utilizzo del campo da calcio e degli spogliatoi per quanto riguarda associazioni o gruppi sportivi esterni a Calvenzano ha un costo di 250 euro per ciascuna partita di 120 minuti, tariffa confermata rispetto al 2020.

Nella foto di copertina il sindaco Fabio Ferla e il parroco don Franco Sudati all’inaugurazione del campo da tennis ristrutturato.