Urgnano

Urgnano, “Guardare Oltre” pensa al dopo Epizoi

Il sindaco uscente di Urgnano non potrà candidarsi e parte la ricerca al candidato

Urgnano, “Guardare Oltre” pensa al dopo Epizoi
Media pianura, 12 Settembre 2020 ore 10:14

Alessandro Pelucchi, referente del direttivo di “Guardare Oltre” di Urgnano,  suona la sveglia. Martedì sera, si è riunito il gruppo di maggioranza per fare il punto sulla situazione elettorale. Il nodo da sciogliere è sempre quello relativo al post Epizoi: il primo cittadino Efrem Epizoi, infatti, dopo due mandati consecutivi non potrà più ricoprire il ruolo di sindaco. E’ necessario trovare un sostituto.

Testa a testa tra Gastoldi e Raimondi

I nomi però non mancano: a contendersi il “titolo” sono il vicesindaco Marco Gastoldi, che dalla sua ha 10 anni di esperienza come assessore e vicesindaco, e Venanzio Raimondi, presidente della Polisportiva. A decidere chi guiderà la maggioranza potrebbero essere proprio i membri che compongono il gruppo, in una sorta di primaria aperta solo ai sostenitori di “Guardare Oltre”. In questo mese, infatti, il direttivo cercherà di selezionare le persone più valide per comporre una squadra. “Abbiamo un gruppo forte – ha commentato Pelucchi – e contiamo 35 iscritti. Quando abbiamo iniziato eravamo una decina, ora però il gruppo si è allargato. E’ nostro compito individuare le persone migliori che possono far parte della squadra. Solo allora potremo capire quale sia la persona più adatta per ricoprire il ruolo di sindaco. Il nostro motto è sempre lo stesso competenza, anziché appartenenza e legame forte con il territorio”.

Alcuni assenti

Intanto, i primi rumors riguardo ai prossimi assenti iniziano a farsi sentire. E’ probabile, infatti, che l’attuale assessore alla Cultura Davide Locatelli possa non ricandidarsi alla prossima tornata elettorale, pur restando nel gruppo. Alla base della decisione, secondo alcune voci, non ci sarebbe alcuna frattura con il gruppo, semmai i troppi impegni familiari e lavorativi che non consentirebbero a Locatelli di lavorare al meglio. Per “Guardare Oltre” però l’assenza di Locatelli rappresenta la perdita di un valido rappresentante di Basella. Infatti, all’interno di “Guardare Oltre” sono più i componenti urgnanesi che quelli basellesi. E’ necessario individuare qualche rappresentate della frazione, come Giuseppe Rapizza, attuale presidente del comitato di Basella. Un incarico che renderà difficile però la nomina a consigliere e assessore.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola, oppure QUI sullo sfogliabile online

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia