Forza Italia, Chiara Viglietti nominata commissario a Treviglio

Viglietti: "Agiremo per il bene comune anche dai banchi dell'opposizione".

Forza Italia, Chiara Viglietti nominata commissario a Treviglio
Treviglio città, 18 Novembre 2019 ore 17:23

Forza Italia, Chiara Viglietti è stata nominata commissario a Treviglio. A indicarla è stato il commissario provinciale, la senatrice Alessandra Gallone: “Forza Italia rimane centrale in un progetto vincente che è quello del centro destra unito”.

Forza Italia per un centrodestra unito

“Da qui la volontà di rinnovare i vertici di partito con persone che condividono la necessità, non solo per la città in cui risiedono ma per l’intero Paese, di ristabilire unità nel centrodestra e che questo risulti essere vitale e vittorioso”.

Queste le parole della senatrice Gallone illustrando le nomine dei commissari locali tra i quali, appunto, anche Chiara Viglietti. Contestualmente alla nomina di Chiara
Viglietti quale delegato della Città di Treviglio la senatrice Alessandra Gallone ha assegnato a Loris Scaravaggi l’incarico di responsabile di Collegio, ruolo che lo vedrà coinvolto, insieme a Pietro Bisighini, nel compito di coordinare il partito nei comuni della bassa orientale. Gallone: “Ringraziando Loris Scaravaggi per l’impegno profuso sulla Città di Treviglio certa che saprà seguire in modo eccellente il territorio più ampio della bassa bergamasca”.

Viglietti: “Agiremo per il bene comune”

“Ringrazio la senatrice Alessandra Gallone per la fiducia – ha commentato Viglietti – Treviglio merita molto impegno e ci adopereremo per la comunità. Inizierò con il convocare gli iscritti e i simpatizzanti per formare una squadra con la quale poter operare all’insegna del bene comune; principio che deve accompagnarci come forza morale ed aiutarci non solo nel modo di agire, bensì sia fondamento del pensare, del credere, del porre la persona al centro e di conseguenza progettare per il bene della città. Ristabilire un dialogo con le forze politiche di maggioranza non sarà semplice: abbiamo affrontato una campagna elettorale a tratti sopra le righe e sediamo in Consiglio comunale tra i banchi dell’opposizione. Sono sicura che attraverso un buon lavoro di squadra di una Forza Italia rinnovata, sapremo affrontare sia in Consiglio comunale che con attività di partito tutte quelle criticità che ostacolano una visione di unità. È un compito delicato in tutti i suoi aspetti. Confido che la futura squadra non solo sia consapevole, ma sappia assumerne il peso”,

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia