Politica

Verdellino, la minoranza accusa "Favorite le associazioni dei consiglieri comunali"

Polemica sulla nuova sistemazione in stazione dei volontari di Verdellino.

Verdellino, la minoranza accusa "Favorite le associazioni dei consiglieri comunali"
Politica Treviglio città, 14 Febbraio 2019 ore 07:10

Che la stazione di Verdellino sarebbe diventata la nuova sede delle associazioni del paese era risaputo. Grazie a una convenzione con Rfi il Comune ha ottenuto i locali della stazione in comodato d'uso gratuito e anche un finanziamento regionale per la sistemazione degli spazi. Ma, a lavori quasi ultimati, la minoranza lancia il suo "J'accuse".

"Favorite le associazioni dei consiglieri di maggioranza"

Sono tanti i dubbi che il gruppo di minoranza Continuità e Progresso per Verdellino e Zingonia ha sollevato sulla nuova ubicazione di diverse associazioni. Avis, Aido, Admo, Protezione Civile e Alpini, Il Parco di Pluto, Associazione Territoriale e circolo fotografico occuperanno e si occuperanno dei locali della stazione. "Non sembra strano - chiedono allusivamente i membri dell’opposizione - che le uniche associazioni che usufruiranno gratuitamente della stazione sono fondate o gestite da membri della maggioranza? Possibile che non si sia trovata una sistemazione per queste associazioni nel centro storico?"

La replica del sindaco

"Quello di cui forse la minoranza non si è resa conto - ha replicato Silvano Zanoli - è che negli ultimi anni a Verdellino sono nate diverse associazioni, che ancora non avevano una sede. Nessuna di queste tra l’altro è presieduta da membri della maggioranza, anzi. Alcune sono gestite da persone che si erano candidate nel Movimento 5 stelle. Non abbiamo guardato alla politica. E’ giusto che chi si impegna per il paese abbia uno spazio a disposizione e non potevamo certo toglierlo alle altre associazioni già esistenti. L'unica associazione che si sposterà dal centro storico sarà l'Avis. Ma gli spazi lasciati vuoti sono da anni richiesti da Anteas, nessun locale rimarrà senza presidio".

TORNA ALLA HOME