Politica
Ambiente

Ex cava "Tre cantoni", il progetto di Ciserano finanziato dal bando "Infrastrutture verdi"

Un lavoro importante che è stato riconosciuto dal Pirellone che ha deciso di premiarlo con un finanziamento di 361.424 su 363.424 euro di spesa prevista.

Ex cava "Tre cantoni", il progetto di Ciserano finanziato dal bando "Infrastrutture verdi"
Politica Media pianura, 03 Gennaio 2022 ore 12:08

Oltre 300mila euro per riqualificare l'area dell'ex discarica "Tre cantoni". Il 2022 inizia col botto per l'Amministrazione comunale di Ciserano il cui progetto è risultato l'unico finanziato in Bergamasca.

Ex cava "Tre cantoni", finanziato il recupero

Il Comune di Ciserano, infatti, è risultato assegnatario del bando per le "Infrastrutture verdi" indetto da Regione Lombardia con l'obiettivo di salvaguardare e valorizzare il sistema rurale-paesistico-ambientale attraverso la creazione di nuovi boschi e sistemi verdi complessi. In quest'ottica l'Amministrazione, guidata dal sindaco Caterina Vitali, aveva presentato la propria candidatura con un progetto ambizioso e funzionale per il territorio.

Unico progetto ammesso in provincia

Un lavoro importante che è stato riconosciuto dal Pirellone che ha deciso di premiarlo con un finanziamento di 361.424 su 363.424 euro di spesa prevista. Il progetto è risultato l'unico ammesso in provincia di Bergamo, 13esimo su 44 domande, di cui solo 20 ammesse e finanziate.

"Con questo finanziamento, si provvederà alla realizzazione di un sistema ambientale caratterizzato da un variegato mosaico di elementi quali boschi e macchie arboree-arbustive, siepi, filari, prati stabili arbustati a carattere xerico, prati umidi e zone umide minori - ha spiegato in una nota l'Amministrazione comunale - Alcune opere riguarderanno anche la riqualificazione spondale del bacino di cava Tre Cantoni. Il progetto sarà realizzato su di una superfice pari a complessivi 80.800 mq nelle aree di proprietà comunale a sud dell’abitato, dal parco della Fopa Gera all’area della ex cava Tre Cantoni e rappresenta un importante intervento di valorizzazione ecologica e multifunzionale del territorio".