Cividate

Elezioni comunali Cividate, sarà una corsa a due

Gli indipendenti hanno scelto, correranno con Gianni Forlani: nasce il «Patto Civico per Cividate».

Elezioni comunali Cividate, sarà una corsa a due
Bassa orientale, 07 Marzo 2020 ore 09:49

Cividate verso il voto, è ufficiale: due sole liste, ci sarà una di centrodestra contro il centrosinistra  dell’attuale Amministrazione. Gli indipendenti hanno scelto: correranno con il sindaco uscente Gianni Forlani con il «Patto Civico per Cividate».

Elezioni comunali Cividate, ecco cosa succede dopo la scissione

Non ci sarà una terza lista civica, come sembrava alcune settimane fa: «Cividamente», il gruppo civico nato dalla scissione di «Kicicrede» di Francesco Gatti con Gloria Chitò, ha scelto di unirsi in un unico listone con il sindaco uscente. L’unione è stata ufficializzata dallo stesso consigliere comunale. Il gruppo per la quasi totalità composto da giovani è capitanato da Gloria Chitò, 26 anni, laureata in Giurisprudenza presso Università degli Studi di Milano – Bicocca, praticante avvocato.

Gli altri candidati

Ne fanno parte Sara Belotti, 21 anni, diplomata in ragioneria, segretaria, Giorgio Bonassi, 22 anni, laureando in Scienze Politiche – Governance e politiche pubbliche presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ex vicepresidente della Città del Giovane. Alessandra Duci, 22 anni, studentessa universitaria in Scienze Politiche all’ università degli Studi di Brescia.Edoardo Raimondi, 19 anni, studente universitario in Scienze dei Beni culturali presso Università degli Studi di Milano e Dario Ventura, 55 anni, imprenditore nel settore dell’elettronica.

Leggi di più su Romanoweek in edicola.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia