Politica

Decreto Rilancio, “Cambiamo!”: “Ora serve 1 miliardo di investimenti per Bergamo”

Investimenti sul territorio e zona economica speciale per sostenere la ripresa della provincia più colpita dal Covid.

Decreto Rilancio, “Cambiamo!”: “Ora serve 1 miliardo di investimenti per Bergamo”
Bergamo e hinterland, 04 Giugno 2020 ore 14:42

Decreto Rilancio, “Cambiamo!”: “Ora serve 1 miliardo di investimenti per Bergamo”.

Decreto Rilancio, servono investimenti

“L’errore più macroscopico del decreto Rilancio è quello di prevedere, di fatto, solo spese di cassa senza un euro per gli investimenti. E’ comprensibile l’urgenza di far fronte alle spese di prima necessità, ma senza investimenti l’Italia, con i suoi territori più colpiti dalla pandemia, non ripartirà”.

Lo dichiarano i deputati bergamaschi di Cambiamo! Stefano Benigni e Alessandro Sorte.

“Abbiamo perciò depositato un pacchetto emendativo che mira ad ottenere 1 miliardo per gli investimenti nella provincia di Bergamo. Dobbiamo puntare su edilizia scolastica, infrastrutture, contrasto al dissesto idrogeologico, valorizzazione delle comunità montane e potenziamento della viabilità, anche attraverso piste ciclabili e linee tranviarie. Chiediamo inoltre con forza l’istituzione di una zona economica speciale per il sostegno alle imprese e ai professionisti colpiti dalle conseguenze del Covid. Aspettiamo esecutivo e maggioranza alla prova del voto per vedere se avranno il coraggio di voltare le spalle a una delle zone più colpite del Paese e ai suoi cittadini”,

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia