Consigliere in Comune, di nuovo, all'orario di chiusura, arrivano i carabinieri

Il consigliere, alla fine, è dovuto uscire dal Palazzo municipale.

Consigliere in Comune, di nuovo, all'orario di chiusura, arrivano i carabinieri
Politica Cremasco, 14 Marzo 2018 ore 18:52

Andrea Ladina in Comune, secondo il vicesindaco fuori orario, e arrivano i carabinieri. E’ scoppiato il caso politico e tra Andrea Ladina, consigliere di opposizione di «Vaiano democratica e ambientalista» e il vicesindaco Graziano Baldassarre è guerra aperta.

Ladina in Comune fuori orario (di nuovo)

Dopo l’esposto di settimana scorsa, ora in Comune sono arrivati anche i carabinieri. Ma facciamo un passo indietro. Mercoledì scorso Ladina era rimasto chiuso all’interno del Palazzo municipale e Baldassarre è stato costretto ad aprirgli la porta. Secondo la ricostruzione dei fatti Ladina si era introdotto in Municipio durante le pulizie e l’addetta l’aveva chiuso dentro. Baldassarre, dopo avergli aperto, si era recato dai carabinieri di Bagnolo e gli aveva fatto un esposto. Dal canto suo, Ladina, si era difeso dicendo che aveva tutto il diritto di svolgere il suo lavoro da consigliere e che non aveva fatto nulla di male. Questa volta, la questione si è fatta ancora più seria. Ladina sabato all’ora di pranzo si è recato negli uffici comunali durante l’orario di straordinario dei dipendenti e quando Baldassarre l’ha invitato a uscire, ha opposto resistenza, così, il vicesindaco ha chiamato i carabinieri per chiudere la questione e il Comune.

Secondo il vicesindaco deve recarsi solo all'apertura

Secondo Baldassarre il consigliere dovrebbe recarsi solamente durante gli orari di apertura e non alla chiusura o durante gli straordinari dei dipendenti. Per questo, sabato scorso, ha chiamato i carabinieri per far sì che Ladina lasciasse il Municipio.

Per Ladina, ovviamente, non è così

"Sono un pubblico ufficiale - ha detto - Posso stare qua mentre i dipendenti sono in servizio ovviamente. Baldassarre è solo un arrogante".

Leggi di più sul Cremasco Week, in edicola venerdì