Condominio solidale, alle 18 il sindaco incontra i giornalisti

La minoranza furiosa: "Noi convocati domani, dopo la stampa".

Condominio solidale, alle 18 il sindaco incontra i giornalisti
Politica 08 Novembre 2017 ore 15:05

Condominio solidale: dopo il crollo di una controsoffitattura e la chiusura dello stabile, il sindaco conferma la conferenza stampa per oggi alle 18.

Condominio solidale inagibile

Non è una cosa da poco l'incidente avvenuto sabato nel condominio solidale di viale Italia, a Pontirolo. Ma non è ancora stato chiarita l'entità dei danni. Lo farà alle 18 il sindaco Gigliola Breviario, che ha convocato una conferenza stampa in Municipio.

"Non ho indetto nessuna assemblea pubblica, confermo l'incontro con la stampa alle 18 nel mio ufficio", ha affermato pochi minuti fa.

Disagi per asilo nido e associazioni

La chiusura, che sembra debba protrarsi per almeno un paio di settimani, causerà disagi alla ventina di bimbi o poco più che frequentano l'asilo nido. Ma anche alle diverse associazioni che tengono lì i loro corsi. Tutti devono trovarsi un'altra sede, anche se temporaneamente, e la cosa non piace a nessuno.

Minoranza furiosa

L'incidente, avvenuto a soli tre anni dalla riqualificazione dell'edificio, ha fatto gridare allo scandalo alla minoranza. Il centrodestra ha chiesto di poter effettuare un sopralluogo, ma la risposta del primo cittadino non è stata gradita.

"Ci ha convocato domani in sala Giunta per le 18.30 - ha spiegato indispettito il consigliere Alessandro Vigentini - Peccato che noi volevamo fare un sopraluogo nell'edificio... Non solo, prima di noi incontra la stampa. Non si fa così, siamo amministratori".