Politica
Urgnano

Completata la riqualificazione dei cinerari grazie a parte dell'indennità della Giunta

La somma di 24mila euro è stata destinata al compimento architettonico delle strutture funerarie nate per l’emergenza pandemica.

Completata la riqualificazione dei cinerari grazie a parte dell'indennità della Giunta
Politica Media pianura, 11 Gennaio 2023 ore 12:44

Completata grazie a parte dell'indennità di Giunta 2022 la riqualificazione dei cinerari del cimitero di Urgnano, strutture realizzate rapidamente durante l'emergenza Covid.

Cinerari riqualificati

Con la delibera del 9 giugno 2022 era stata approvata la IV variazione al bilancio di previsione finanziario 2022-2024 con cui la Giunta comunale ha devoluto oltre 24mila euro della propria indennità di carica riferita all’annualità 2022 per opere destinate al decoro del paese, in linea con la visione programmatica che punta a valorizzare esteticamente il territorio.

"Dopo attente valutazioni si è deciso di destinare la somma al compimento architettonico di quelle strutture funerarie nate per l’emergenza pandemica e realizzate con principi di rapidità e funzionalità estrema - ha spiegato il sindaco Marco Gastoldi - Ora, con grande senso di responsabilità, rispetto e sensibilità verso i nostri defunti, riteniamo opportuno dare coronamento e compimento alle due costruzioni di cinerari posti al margine sud-est del cimitero".

A breve il piano cimiteriale

La riqualificazione dei cinerari introduce ed anticipa l’intenzione dell’Amministrazione comunale di porre energie e risorse sul rinnovamento delle due realtà cimiteriali presenti sul territorio.

"Questo in forza anche, e soprattutto, della prossima ultimazione e definizione del piano cimiteriale - ha concluso Gastoldi - che metterà nero su bianco la pianificazione d’insieme per i prossimi anni, incentrato in particolar modo sul principio di abbattimento delle barriere architettoniche".

Seguici sui nostri canali