Politica
Treviglio

Cimitero, nel nuovo regolamento anche la raccolta differenziata e il Giardino delle Rimembranze

Approvate anche le nuove concessioni per le varie modalità tumulative.

Cimitero, nel nuovo regolamento anche la raccolta differenziata e il Giardino delle Rimembranze
Politica Treviglio città, 01 Dicembre 2022 ore 11:13

Un nuovo regolamento di polizia mortuaria e attività funebre per il Comune di Treviglio: tra le novità anche la raccolta differenziata, il Giardino delle Rimembranze e le concessioni. L'adeguamento, presentato in Consiglio comunale martedì sera, è stato approvato all'unanimità.

Nuovo Regolamento di polizia mortuaria

Ma cosa cambia nel concreto?  Per quel che riguarda le durate e i rinnovi delle concessioni per le varie modalità tumulative è stata stabilita una durata di 50 anni (più un rinnovo di altri 50 anni) per le concessioni sulle tombe di famiglia (ipogee e cappelle); la possibilità di rinnovo di 10, 15 o 20 anni per i loculi in quinta e sesta fila; la durata di 30 anni (con rinnovo fino al 30esimo anno del secondo defunto) per le concessioni di loculi “doppi-gemelli”; la durata di 30 anni (più un rinnovo di altri 30 anni) per le concessioni di cenerari e ossari.

Cogliendo l'occasione della revisione del Regolamento sono state adottate anche le modifiche richieste da Regione Lombardia e ulteriori azioni che l'amministrazione comunale ha messo in atto in questi mesi per garantire un servizio sempre più accurato ed efficiente.

Un ufficio amministrativo al cimitero

In particolare, è stato allestito un apposito ufficio amministrativo al cimitero con la presenza di un dipendente comunale che organizzerà i servizi cimiteriali, è stata predisposta una nuova organizzazione della raccolta rifiuti, è stato eseguito un intervento di manutenzione straordinaria per una parte delle luci votive e si è realizzato il Giardino delle Rimembranze.

"Con la specifica delega conferita all'assessore Basilio Mangano avevo voluto dare un segnale di ulteriore attenzione al cimitero e ai relativi servizi - commenta il sindaco Juri Imeri - Dopo un anno di lavoro abbiamo già messo in atto azioni importanti anche sulla base dell'ascolto dei cittadini, e garantiamo un impegno costante per un luogo e un servizio che meritano grande rispetto e attenzione".

Seguici sui nostri canali