Politica
cologno

Centrodestra sempre più diviso, anche sugli attraversamenti pedonali

FdI:"Serve un attraversamento pedonale a chiamata in via Crema", ma la Lega lo vuole in via Bergamo

Centrodestra sempre più diviso, anche sugli attraversamenti pedonali
Politica Media pianura, 06 Agosto 2022 ore 13:01

"Serve un attraversamento pedonale a chiamata in via Crema". Lo sostiene a gran voce Beppe Quarti, leader del circolo di Fratelli d’Italia "Bastioni del Serio".

La proposta

"Molti cittadini ci hanno segnalato la necessità di posizionare un attraversamento pedonale a chiamata in via Crema, in prossimità del supermercato Conad – ha poi aggiunto –  La necessità dell'attraversamento è sotto gli occhi di tutti: evidentemente non è di interesse per l'Amministrazione non facendo "cassa" per il Comune (come invece il T- red semaforico a Moringhello...). La pista ciclabile è presente solo su un lato della strada e per raggiungere il supermercato dal centro del paese è necessario attraversare via Crema e percorrere alcune centinaia di metri sul ciglio della strada, in assenza sia di una pista ciclabile che di un marciapiede. Sarebbe quindi opportuno posizionare un attraversamento pedonale a chiamata prima del rondò ed in prossimità del supermercato Conad. Ci facciamo promotori di tale iniziativa e chiederemo all'Amministrazione comunale la realizzazione di tale opera".

Opera già pensata e finanziata

In realtà, l’opera è già prevista da tempo dall’Amministrazione Drago.

"Attraversamento a chiamata per via Crema? Già previsto e in fase di partenza – ha ribadito la prima cittadina Chiara Drago –  Le problematiche viabilistiche date dall’assenza di un attraversamento pedonale protetto in zona Conad ci sono note, tant’è che a dicembre 2020 abbiamo approvato il progetto definitivo per la realizzazione di un attraversamento semaforico pedonale a chiamata, candidandolo al bando regionale “Sicurezza stradale”. Alla fine del 2021 Regione ci ha comunicato di aver finanziato anche il nostro progetto, del valore complessivo di 30mila euro, con contributo regionale di 21mila euro. Stiamo concludendo l’iter autorizzativo e a breve i lavori di realizzazione di quest’opera partiranno.  Abbiamo anche deciso di riqualificare la fermata dell’autobus presente a sud di Conad, posizionando una pensilina che possa proteggere studentesse e studenti in caso di intemperie e rendere più sicura l’attesa del pullman a lato strada. Questo ulteriore progetto è in fase di definizione con gli enti interessati e contiamo di realizzarlo quanto prima, una volta raccolte le necessarie autorizzazioni".

Centrodestra sempre più diviso

A prescindere dalla proposta è indubbio ormai che all’interno del Centrodestra colognese qualcosa non va. Fratelli d’Italia, nuovamente, ha deciso di presentare una propria proposta in totale autonomia, senza i simboli degli alleati del Consiglio comunale e cioè Forza Italia e la Lega.

Quest’ultima, anzi, aveva avanzato una proposta simile a quella di Fratelli d’Italia tempo fa: i lumbard colognesi avevano chiesto all’Amministrazione di posizionare un attraversamento pedonale a chiamata nella zona Nord del paese, sempre in via Bergamo all’altezza del negozio "Le Matte".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter