Politica
scontro politico

Belotti attacca: "basiti dalle parole sui clochard"

Belotti contro l’Amministrazione comunale dopo il caso del senzatetto rimasto vittima di un gravissimo incidente

Belotti attacca: "basiti dalle parole sui clochard"
Politica Media pianura, 11 Settembre 2022 ore 10:14

"Sostenere che a Martinengo non si sono mai avuti episodi precedenti lascia davvero basiti soprattutto se ad affermarlo sono le istituzioni". Non usa mezzi termini Adriana Belotti, ex capogruppo del gruppo di opposizione "Per Martinengo", che questa settimana è voluta intervenire sul tema clochard, divenuto attuale in città in seguito ai recenti fatti di cronaca.

L'antefatto

Settimana scorsa, infatti, un clochard ha rischiato di perdere la vita in un incidente verificatosi proprio sul territorio di Martinengo. Il senzatetto voleva accendersi un fuoco, per cucinarsi una cena calda con quel poco che aveva con sé, e per farlo ha utilizzato una bottiglia di alcool, che però all’improvviso gli è esplosa in mano. Sembra una scena di povertà estrema, da "bidonville"», che nella Bassa nessuno avrebbe mai immaginato di dover vedere di nuovo. Ma è invece la realtà di Martinengo, così come di tanti centri della zona in cui sempre più spesso le cascine abbandonate che costellano la campagna della Bassa vengono occupate, abusivamente o meno, da decine di migranti senza tetto, e senza soldi. Esattamente in quella stessa campagna torna ad abitare la miseria più nera, a un passo dalla fame.

Leggi l'articolo intero su Romanoweek in edicola

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter