Menu
Cerca
Basta black-out

Basta black-out prolungati: la promessa di E-Distribuzione a 54 sindaci

Dopo le richieste avanzate da 54 sindaci per i black-out durante i giorni di neve, E-Distribuzione ha messo sul tavolo 98 milioni per i prossimi tre anni.

Basta black-out prolungati: la promessa di E-Distribuzione a 54 sindaci
Politica Treviglio città, 23 Gennaio 2021 ore 11:55

L’azienda, durante un incontro con le autorità provinciali e comunali, ha promesso importanti miglioramenti della situazione.

I black-out e le richieste dei sindaci

Il problema dei black-out è ben noto, e ha interessato diversi Comuni della nostra provincia soprattutto negli ultimi giorni del 2020, quando a seguito delle abbondanti nevicate migliaia di persone sono rimaste senza elettricità, al buio e al freddo, anche per oltre trenta ore. Emblematico era stato il caso di Masano, frazione di Caravaggio, ma i black-out hanno interessato anche Bariano, Morengo, Pagazzano, Bariano e molti altri Comuni della zona, tanto che all’inizio del 2021 sono stati ben 54 i sindaci bergamaschi che hanno firmato una richiesta al Prefetto di Bergamo e a E-Distribuzione per porre rimedio alla situazione.

L’incontro e le promesse

Ebbene, i primi cittadini nostrani hanno ricevuto risposta durante un incontro nel quale una delegazione di nove di loro ha incontrato il prefetto di Bergamo Enrico Ricci, il presidente provinciale Gianfranco Gafforelli e i vertici di E-Distribuzione. L’azienda ha messo sul tavolo 84milioni di euro di investimenti per il prossimo triennio, e altri 14 per le manutenzioni. Oltre a ciò, i sindaci hanno avuto rassicurazioni per altri incontri durante i quali saranno elaborati metodi di comunicazione più efficaci e interventi specifici di rimozione degli alberi vicini alle linee, così da prevenire ulteriori disagi alla popolazione.

Puoi saperne di più sul Giornale di Treviglio e RomanoWeek in edicola questa settimana.

TORNA ALLA HOME.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli