Politica
Calvenzano

Al cimitero a nuovo i vialetti della zona vecchia

Al posto della ghiaia una pavimentazione in porfido come le altre zone. Il sindaco Ferla: "Abbattiamo le barriere architettoniche".

Al cimitero a nuovo i vialetti della zona vecchia
Politica Gera d'Adda, 06 Marzo 2022 ore 15:21

Il cimitero di Calvenzano, nella zona vecchia, vedrà sistemati i vialetti tra le tombe. E' il progetto di riqualificazione che l'Amministrazione del sindaco Fabio Ferla sta pensando per quest'anno.

Vialetti a nuovo nella zona vecchia del Camposanto

La Giunta progetta un altro intervento di riqualificazione del cimitero comunale in via Misano. Nella parte "vecchia" del camposanto, dove ancora ci sono vialetti con il fondo in ghiaia per raggiungere le tombe, verranno rifatti con il porfido com’è oggi la maggior parte dei vialetti del luogo sacro al quale i calvenzanesi, e non solo, sono molto legati.
"Con questo intervento, di fatto, andremo a chiudere un cerchio riguardo alla riqualificazione del nostro cimitero - ha spiegato il sindaco Fabio Ferla, che già dal suo primo mandato come vicesindaco si era impegnato nel ridisegnare il luogo sacro -. Gli uffici sono impegnati nello stilare un computometrico di spesa, in attesa che venga approvato il Bilancio di previsione nel quale troveremo le risorse per finanziare l’intervento. I lavori non partiranno domani, questo è certo, ma ci vorrà del tempo anche se intendiamo aprire il cantiere quest’anno".

Alcune tombe andranno ristrutturate

In vista di questo nuovo intervento di riqualificazione il primo cittadino ha fatto scrivere dagli uffici ai proprietari di quelle tombe nell’ala vecchia del camposanto, che hanno ancora il sistema per tumulare le bare dal davanti, scavando nella ghiaia dei vialetti. "Circa quindici giorni fa sono stati contattati i “frontisti”, coloro i quali hanno tombe con l’accesso dal davanti e non dall’alto come prevede oggi la Legge. Sono cinque nuclei familiari - ha proseguito il primo cittadino -. A loro abbiamo spiegato dell’intenzione di pavimentare i vialetti oggi ricoperti di ghiaia, anche per abbattere le barriere architettoniche nel Camposanto, visto che una persona in carrozzina fatica ad avanzare sui sassi, e questo intervento, di fatto, impedirebbe l’accesso per nuove tumulazioni. Di recente ho incontrato i proprietari delle tombe che hanno compreso i motivi di questo intervento e si sono detti disponibili a ristrutturarle per avere un accesso dall’alto. Per venire loro incontro il Comune metterà a disposizione la camera mortuaria del cimitero per ospitare le bare durante i lavori di ristrutturazione delle tombe".

Lavori anche alla cappella dei preti

Sarà interessata dai lavori anche la cappella del cimitero che ospita i sacerdoti calvenzanesi defunti. "Investiremo per una manutenzione straordinaria della cappella - ha concluso il sindaco Fabio Ferla - gli 8mila euro di contributo che la Regione Lombardia ci ha stanziato con il bando cimiteri".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter