A breve partirà il cantiere in via Della Bruciata

Dopo una lunga procedura burocratica, il Comune ha escusso la fidejussione, portandosi a casa così 250mila euro.

A breve partirà il cantiere in via Della Bruciata
Treviglio città, 30 Agosto 2018 ore 09:52

Partiranno a breve i lavori di urbanizzazione in via della Bruciata a Brignano. Dopo una lunga procedura burocratica, il Comune ha escusso la fidejussione, portandosi a casa così 250mila euro proprio per completare i lavori che la convenzione edilizia, stipulata nel 2008, stabiliva di realizzare.

Escussa fidejussione

Scaduta la convenzione nel 2015, il Comune, vedendo che le opere promesse non erano state realizzate, si è messo in moto per escutere i soldi, e solo oggi si apre il nuovo cantiere. I 250mila euro della fidejussione, che l’Amministrazione Bolandrini è riuscita ad escutere, dopo un anno di trattative verrano dunque impiegati per realizzare vari interventi in via Della Bruciata, da tempo richiesti dai residenti.

Ecco cosa si farà

Innanzitutto, si procederà con la sistemazione del tratto di strada che attualmente è in sterrato. Si, poi, realizzerà la continuazione del marciapiede che attualmente si ferma dopo pochi metri e, infine, si installerà l’illuminazione pubblica. In sostanza si porteranno a termini tutti quegli interventi di pedonalizzazione che non sono mai stati eseguiti negli anni passati.

“Finalmente”

“Finalmente iniziano i lavori in via Della Bruciata – ha dichiarato soddisfatta il primo cittadino Beatrice Bolandrini – da tempo questi erano richiesti dai residenti della zona e finalmente poniamo fine ad una questione che si protrae da tempo”. Soddisfatto il sindaco, anche per gli altri cantieri presenti sul territorio di Brignano. “Procedono a gonfie vele i lavori del centro sportivo – ha continuato Bolandrini – così come quelli della pista ciclabile lungo la Sp 121”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia