A Bergamo Giorgio Gori rieletto al primo turno: “Mai successo, risultato storico”

A Bergamo Giorgio Gori rieletto al primo turno: “Mai successo, risultato storico”
Treviglio città, 27 Maggio 2019 ore 20:38

Intanto, dati ufficiali del Comune di Bergamo: a ottantotto sezioni scrutinate su 103, il sindaco Giorgio Gori (centrosinistra) è al 55,2%, Giacomo Stucchi al 39,4%, Nicholas Anesa al 3,6% e Francesco Macario all’1,6%. Una vittoria clamorosa, al primo turno, per il candidato del Partito democratico, che sebbene dato in vantaggio in parecchi sondaggi non immaginava probabilmente un dato del genere. Con lui, a festeggiare, la moglie Cristina Parodi.

Un risultato storico

Un risultato storico, se si considera che dal 1995 nessun primo cittadino prima di lui era riuscito a farsi eleggere per il secondo mandato. Col passare delle ore il dato si sta assestando tra il 55% e il 56%, più di quindici punti percentuali in più del rivale del centrodestra Stucchi, ex presidente del Copasir. Crollano invece nel capoluogo i Cinque Stelle, sotto addirittura al cinque per cento. Ancora più giù Macario, intorno all’1,5%.

“Mai in questi anni in città un sindaco è stato confermato dopo un mandato ma oggi il Partito democratico e il centrosinistra orobico vanno verso una vittoria storica grazie prima di tutto al lavoro straordinario del sindaco Giorgio Gori”. Così l’ex segretario e deputato bergamasco del Partito democratico Maurizio Martina all’Ansa, poco fa.

QUI gli altri risultati delle Comunali nella Bassa e nel Cremasco: un’elezione all’insegna del cambiamento.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia