Meteo
Previsioni

Meteo Ferragosto, rovesci in arrivo ecco dove

L'instabilità partirà dalle Alpi centro-orientali e dal Levante Ligure in estensione anche alla Pianura Padana e localmente in Emilia Romagna.

Meteo Ferragosto, rovesci in arrivo ecco dove
Meteo Treviglio città, 14 Agosto 2022 ore 18:17

Meteo Ferragosto: in arrivo nuovi rovesci, soprattutto al Nord Italia. Sono le previsioni degli esperti di 3Bmeteo.com per la giornata di domani, lunedì 15 agosto.

Meteo Ferragosto, in arrivo nuovi rovesci

Vanno esaurendosi gli effetti della saccatura balcanica che ha determinato condizioni di marcata instabilità nelle ultime ore, soprattutto al Sud. Al suo posto si scorge un temporaneo insediamento dell'anticiclone sul Mediterraneo centrale che permetterà una pausa più stabile su buona parte d'Italia nelle ore che precedono il Ferragosto. Siamo in attesa però di un nuovo fronte, questa volte in arrivo dalla Francia, che farà sentire i suoi effetti già oggi, domenica, all'estremo Nordovest, ma domani anche su parte delle regioni centro-settentrionali. Ecco nel dettaglio cosa accadrà fino a Ferragosto nelle previsioni degli esperti di 3Bmeteo.com.

La previsione per domani, lunedì 15 agosto

Il nuovo fronte determinerà un po' di instabilità fin dal mattino sulle Alpi centro-orientali e Levante Ligure con qualche rovescio, fino ad alta Toscana e ovest Emilia. In giornata aumenta l'instabilità sulle Alpi centro-orientali con rovesci e temporali sparsi in sconfinamento all'alta Val Padana e localmente all'Emilia Romagna, mentre in serata aperture si faranno strada al Nordovest. Piogge e temporali in giornata anche su bassa Toscana, alto Lazio ed Umbria, più stabile sul versante adriatico centrale, salvo rovesci e temporali in arrivo sulle alte Marche nel pomeriggio-sera, anche forti. Sul resto d'Italia sono attese condizioni più stabili e soleggiate per Ferragosto, pur con il passaggio di alcune velature. Temperature in aumento al Sud. Venti moderati da nordovest, da sud-sudest sui bacini nordoccidentali.

L'evoluzione meteo dopo Ferragosto

Martedì 16 agosto sarà una giornata d'attesa secondo 3Bmeteo.com. Il fronte che nella giornata di Ferragosto avrà coinvolto parte delle regioni centro-settentrionali lascerà in eredità una residua variabilità , con nubi sparse alternate a schiarite su gran parte d'Italia. Gli annuvolamenti torneranno ad intensificarsi soprattutto nelle ore diurne sulle zone di montagna, (settori alpini occidentali e gran parte di quelli appenninici, ad eccezione di quelli dell'estremo Sud Italia). Saranno anche associati a qualche rovescio, comunque in esaurimento in serata. Intanto una saccatura atlantica comincerà ad approfondirsi verso Penisola Iberica e Francia, innescando un richiamo di correnti calde sul Mediterraneo centrale che determineranno un aumento delle temperature al Sud e sulle isole maggiori, con prime locali punte di 36/38°.
Nella giornata di mercoledì 17 agosto i venti si disporranno da sudest e si intensificherà un caldo Scirocco che farà lievitare ulteriormente le temperature, ma accompagnerà anche l'ingresso di una perturbazione che raggiungerà le regioni di Nordovest, responsabile di piogge e temporali che si estenderanno fino alla Lombardia entro sera. I fenomeni potranno risultare anche forti sulle zone alpine e in prossimità di esse, con temporali e possibili grandinate. Si manterranno condizioni di stabilità invece sul resto d'Italia, con lo Stivale che si ritroverà spaccato in due tra Nord e Sud e caldo intenso con punte anche di 40° sulle isole maggiori.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter