Meteo
Meteo

Meteo, dicembre pazzerello: neve nella bassa pianura lombarda?

Due perturbazioni in arrivo, la seconda colpirà anche il Nord

Meteo, dicembre pazzerello: neve nella bassa pianura lombarda?
Meteo Cremasco, 11 Dicembre 2022 ore 15:54

Ci aspetta una settimana di meteo altalenante, e non è esclusa la possibilità di qualche spruzzo di neve anche nella bassa pianura lombarda. Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara parlando di "un dicembre decisamente turbolento”.

Nuova perturbazione, il Nord resta ai margini

“Mentre lunedì il Sud smaltirà i residui effetti del fronte freddo di domenica con locali piogge, tra martedì e mercoledì arriverà di gran carriera una nuova perturbazione. L'obiettivo principale sarà il Centrosud con rovesci e temporali diffusi, anche di forte intensità, specie sul lato tirrenico; neve inizialmente a quote basse sull'Appennino centrale, ma in successivo rialzo per venti di Scirocco e Libeccio più miti"

“Il Nord sarà ai margini con precipitazioni più deboli essenzialmente su parte del Nordovest, che tuttavia stante la presenza di aria molto fredda potranno assumere carattere nevoso anche in pianura. Deboli nevicate potranno interessare la pianura emiliana in particolare martedì, ma con fiocchi non esclusi anche su bassa pianura lombarda, basso Piemonte, entroterra savonese e genovese. Gli accumuli dovrebbero tuttavia essere scarsi o nulli, con qualche centimetro giusto sull'Appennino emiliano”

Nuova perturbazione tra giovedì e venerdì

"Non sarà finita qui, in quanto tra giovedì e venerdì arriverà una nuova perturbazione” - prosegue Ferrara di 3bmeteo.com “ulteriori piogge e temporali che questa volta potrebbero coinvolgere maggiormente anche il Nord Italia: in questa fase neve inizialmente a quote molto basse al Nordovest ma in successivo rialzo, con rischio anche di gelicidio (pioggia che congela) in alcune valli tra entroterra savonese, basso Piemonte e Appennino piacentino-parmense. Altre preziose nevicate interesseranno nel frattempo le Alpi”.

Un Natale con la Neve?

Nei giorni a seguire potremmo assistere ad una tregua per la temporanea rimonta di un campo di alta pressione. Tuttavia potrebbe durare poco, in quanto in prossimità delle feste natalizie sarà possibile il ritorno di nuove perturbazioni con ulteriori piogge e nevicate. Si tratta di una tendenza ancora in fase di analisi e che necessiterà di ulteriori conferme" conclude il meteorologo di 3Bmeteo.

Seguici sui nostri canali