Il menu intelligente per la tavola di ogni giorno

Il menu intelligente per la tavola di ogni giorno
Idee & Consigli 27 Gennaio 2021 ore 07:00

Che cosa portano gli italiani a tavola? Non è una domanda di poco conto, in quanto, si tende a prestare sempre più attenzione a tutto quello che si mangia, cercando prodotti che siano sempre più sostenibili, ma al contempo certificati. Non è semplice riuscire a individuare i piatti migliori per le proprie esigenze, ma è fondamentale anche per una questione di salute e di benessere quotidiano. I nostri connazionali sono molto attenti a scegliere i prodotti più giusti, riservandosi nuove opportunità, come per esempio quella di fare la spesa online. Proviamo a scoprire anche quello che di preciso acquistano con maggiore frequenza sia per i consumi quotidiani che per quei giorni in cui si festeggiano particolari ricorrenze. 

L’attenzione nei confronti dei prodotti salutari e sostenibili

La spesa a casa attualmente riserva molte possibilità. Se per esempio ti rivolgi all’e-shop di www.coopshop.it, hai la possibilità di portare sulla tavola dei prodotti specifici esplorando le varie categorie che ti vengono proposte.

Infatti, per esempio, puoi trovare delle sezioni particolari che si riferiscono all’acquisto di prodotti stagionali e locali. Per un numero sempre maggiore di italiani, l’esigenza di portare in tavola dei cibi salutari, in modo particolare quelli che sono correlati alla dieta mediterranea, insieme alla questione legata alla sostenibilità e all’importanza di acquistare prodotti del territorio, rispettando la turnazione stagionale, è diventata sempre più una priorità.

Parliamo, quindi, di prodotti sostenibili, che non incidono con un impatto ambientale molto alto, visto che sono anche presentati sul mercato a chilometro zero. Stiamo parlando appunto di prodotti stagionali e locali, a cui si aggiungono anche legumi, carne bianca, uova e pesce azzurro. Sono, come già abbiamo detto, gli elementi caratteristici della dieta mediterranea, molto sana sotto il profilo nutrizionale. Molte ricerche hanno dimostrato che questo regime alimentare riesce a combattere anche l’invecchiamento cellulare.

Un occhio alla sicurezza alimentare

Molti si chiedono se il cibo che arriva sulle nostre tavole si può considerare sempre sicuro. In effetti spesso sulle varie fonti di informazione leggiamo di diversi allarmi alimentari. L’importante è acquistare in quelle catene di distribuzione alimentare che ci garantiscono la sicurezza.

In questo modo, anche secondo i consigli di Coldiretti, possiamo stare sicuri sui prodotti a cui fare attenzione, come pesce, frutta secca, ostriche. Sarebbe più opportuno in questo senso rivolgersi a prodotti italiani, evitando i pericoli che spesso, segnala la Coldiretti nell’83% dei casi, provengono dall’estero.

Proporre menu intelligenti

È sempre la Coldiretti che ci dà anche dei particolari consigli su come proporre per le feste dei menu intelligenti. Si tratta sempre di puntare al concetto di sostenibilità, scegliendo prodotti legati alla tradizione e al territorio, senza per altro spendere una fortuna.

A questo proposito, fra i prodotti da scegliere per creare questi menu intelligenti da sfruttare davvero per ogni occasione, Coldiretti segnala le verdure, come broccoli, verza, cicoria, radicchio. E poi la frutta fresca di stagione, come clementine, arance, mele e pere.

Gli esperti danno dei suggerimenti importanti anche per quanto riguarda cibi che di solito si mangiano in occasioni speciali, come cotechini e zamponi, parlando di salumi, e poi i formaggi dell’importante tradizione italiana, come Grana Padano e Parmigiano. Per quanto riguarda il pesce, la Coldiretti consiglia orata e triglie.

Non mancano i dolci, con tanti prodotti che sono in grado di assicurare profumi e sapori artigianali e legati alla tradizione, visto che sono realizzati direttamente dalle aziende agricole. Per quanto riguarda i prodotti del mare, si fa riferimento anche al pesce azzurro, come alici, sarde, pesce spatola, che non solo costano poco, ma sono ricchi anche di proprietà benefiche.

Poi le lenticchie secche da preparare a casa, sempre ricche di proteine vegetali, evitando così la possibilità di ricorrere a cibi precotti, che ovviamente non sono il massimo dal punto di vista salutare.

Inoltre gli esperti di Coldiretti consigliano di puntare molto sulle patate, che, con una minima spesa, consentono di mettere d’accordo sia gli adulti che i più piccoli, visto che si possono sfruttare per realizzare i piatti più disparati. 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli