Menu
Cerca
Castel Rozzone

Il melodramma fa tappa a Castel Rozzone

Con "Suoniinestate"

Il melodramma fa tappa a Castel Rozzone
Eventi Gera d'Adda, 30 Agosto 2020 ore 12:36

Castel Rozzone aderisce all’iniziativa culturale rassegna musicale, culturale e turistica «Suoni in Estate», per la realizzazione e il coordinamento di una serie di manifestazioni culturali che si svolgeranno nei territori delle province di Bergamo, di Brescia, di Trento e della limitrofa  Val Poschiavo, in Svizzera.

1 genio x 5: l’Italia all’Opera

Questa sera tocca all’evento «1 genio x 5: l’Italia all’Opera». È un progetto ideato, sul melodramma italiano, dal Quintetto di Fiati «Orobie». «Nasce dall’idea di diffondere il bel canto attraverso sofisticate sonorità strumentali affidate a fantasie d’opera con un ricercato programma musicale articolato attraverso Arie, Duetti e Intermezzi strumentali tratti dal miglior repertorio operistico dei compositori dell’800 italiano: Gioacchino Rossini, Gaetano Donizetti, Vincenzo Bellini, Giuseppe Verdi» come scrivono gli organizzatori sulla pagina social Fb dell’associazione. L’appuntamento è alle 20.45 nel cortile del Municipio.

Il quintetto Orobie

In cartellone brani di Rossini, Bellini, Donizetti e Verdi, oltre un “Omaggio a Tosca”. Sul palco Pierandrea Bonfadini (flauto), Marino Bedetti (oboe), Fabio Ghidotti (clarinetto), Alessandro Valoti (corno) e Oscar Locatelli (fagotto). E’ prevista la registrazione gratuita QUI per garantire il rispetto delle prescrizioni anti-contagio.

Tra l’Italia e la Svizzera

Il cartellone degli eventi si articola in una serie di concerti lungo tutta l’estate, sino al prossimo mese di settembre. A questo fine il Comune si costituirà quale partner pubblico nei confronti dell’associazione culturale «Al Chiaro di Luna» che promuove e gestisce l’iniziativa. Il Comune contribuirà per il 2020 con la quota di 750 euro.

TORNA ALLA HOME

Condividi