Castel Rozzone

Il melodramma fa tappa a Castel Rozzone

Con "Suoniinestate"

Il melodramma fa tappa a Castel Rozzone
Gera d'Adda, 30 Agosto 2020 ore 12:36

Castel Rozzone aderisce all’iniziativa culturale rassegna musicale, culturale e turistica «Suoni in Estate», per la realizzazione e il coordinamento di una serie di manifestazioni culturali che si svolgeranno nei territori delle province di Bergamo, di Brescia, di Trento e della limitrofa  Val Poschiavo, in Svizzera.

1 genio x 5: l’Italia all’Opera

Questa sera tocca all’evento «1 genio x 5: l’Italia all’Opera». È un progetto ideato, sul melodramma italiano, dal Quintetto di Fiati «Orobie». «Nasce dall’idea di diffondere il bel canto attraverso sofisticate sonorità strumentali affidate a fantasie d’opera con un ricercato programma musicale articolato attraverso Arie, Duetti e Intermezzi strumentali tratti dal miglior repertorio operistico dei compositori dell’800 italiano: Gioacchino Rossini, Gaetano Donizetti, Vincenzo Bellini, Giuseppe Verdi» come scrivono gli organizzatori sulla pagina social Fb dell’associazione. L’appuntamento è alle 20.45 nel cortile del Municipio.

Il quintetto Orobie

In cartellone brani di Rossini, Bellini, Donizetti e Verdi, oltre un “Omaggio a Tosca”. Sul palco Pierandrea Bonfadini (flauto), Marino Bedetti (oboe), Fabio Ghidotti (clarinetto), Alessandro Valoti (corno) e Oscar Locatelli (fagotto). E’ prevista la registrazione gratuita QUI per garantire il rispetto delle prescrizioni anti-contagio.

Tra l’Italia e la Svizzera

Il cartellone degli eventi si articola in una serie di concerti lungo tutta l’estate, sino al prossimo mese di settembre. A questo fine il Comune si costituirà quale partner pubblico nei confronti dell’associazione culturale «Al Chiaro di Luna» che promuove e gestisce l’iniziativa. Il Comune contribuirà per il 2020 con la quota di 750 euro.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia