Menu
Cerca

Di Sipio lascia la presidenza dei "Mastri caravaggini"

Il preside era arrivato a Caravaggio 22 anni fa, nel 1995, come insegnante di italiano, storia e geografia. Tornerà nella "sua" Puglia

Di Sipio lascia la presidenza dei "Mastri caravaggini"
Economia 22 Luglio 2017 ore 12:56

Dopo 22 anni di servizio il preside Giuseppe Di Sipio lascerà la scuola per tornare nella sua Puglia.

Che succede all'Istituto comprensivo

Ormai è ufficiale. Il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo «Mastri Caravaggini» Giuseppe Di Sipio ha ottenuto il trasferimento e da settembre non sarà più alla guida dell’istituto.
La sua esperienza a Caravaggio era iniziata 22 anni fa, nel 1995, come insegnante di italiano, storia e geografia. Poi divenne vicario di Franco Tadini e dopo una parentesi come dirigente della «Vailati» di Crema, tornò in città come dirigente scolastico delle medie «Mastri Caravaggini» e in seguito del comprensivo con le elementari «Merisi». Non si sa ancora chi prenderà il suo posto da settebre, al suono della prima campanella. Forse un "reggente".

Una bella esperienza

«E’ stata una bella esperienza sia dal punto di vista professionale che umano - ha commentato Di Sipio - Di certo non me ne vado sbattendo la porta, anzi. Mi dispiace, ma al contempo sono felice di poter ritornare nella mia terra insieme alla mia famiglia. Ne stavo pensando da tempo, ma solo da poco si è concretizzata anche per mia moglie la possibilità di trasferirsi e quindi l’abbiamo colta al volo».