Menu
Cerca
Osio Sotto

Sematic, spunta l'ipotesi incentivi, domani assemblea con i lavoratori

L'azienda ha deciso di delocalizzare la produzione in Ungheria: salteranno circa 90 posti di lavoro.

Sematic, spunta l'ipotesi incentivi, domani assemblea con i lavoratori
Economia Media pianura, 17 Marzo 2021 ore 17:41

Incentivi per lasciare l'azienda: di questo si è iniziato a parlare concretamente con la Sematic di Osio Sotto che ha da tempo confermato la decisione di delocalizzare la produzione in Ungheria lasciando senza lavoro circa 90 dipendenti.

Sematic, sì agli incentivi

"Nell’incontro di oggi per la vertenza Sematic si sono registrati significativi passi avanti che hanno portato a condividere un’ipotesi d’accordo in grado di dare risposte importanti sia ai lavoratori che vogliono lasciare l’azienda nel breve periodo, con un incentivo all’esodo, sia per chi rimarrà in azienda seguendo un percorso di ammortizzatori sociali, previsti dalla Legge, con un successivo incentivo all’esodo - hanno fatto sapere le tre firme sindacali FIM FIOM UILM che da mesi seguono la vicenda da vicino - Domani alle 8 ci sarà l’assemblea con i lavoratori per illustrare i contenuti dell’ipotesi d’accordo, che verrà messa al voto degli stessi per l’approvazione definitiva".

TORNA ALLA HOME