Menu
Cerca
Torlino Vimercati

Pannoloni scadenti, famiglie autismo contro Regione

La Regione aveva promesso un cambiamento, ma le famiglie restano in attesa

Pannoloni scadenti, famiglie autismo contro Regione
Economia Cremasco, 12 Aprile 2020 ore 11:01

I pannoloni forniti alle famiglie con soggetti autistici sono scadenti, ma da Palazzo Lombardia arrivano promesse disattese.

Pannoloni scadenti

Famiglie stremate, appelli inascoltati, la Regione che promette e non mantiene.

“Ci rendiamo conto che questo non è il momento dei diritti ma della sopravvivenza e stiamo attenendoci alle disposizioni con enormi sacrifici, non abbiamo più supporti e servizi e soprattutto per i genitori meno giovani con problemi di salute fisicamente provati è veramente un disastro”.

Promesse disattese

Inizia così il comunicato rilasciato dalle mamme di Villa Laura, a Torlino Vimercati.

“Da un anno a questa parte, le famiglie hanno denunciato più volte la scarsa qualità dei pannoloni, la Regione ha provveduto a cambiare il fornitore e ne ha trovato uno peggiore – prosegue il comunicato – L’assessore Bolognini in una trasmissione aveva annunciato che avrebbe risolto il problema cambiando il fornitore ma di fatto questo non è avvenuto, inoltre la ASST ha comunicato che a maggio ci sarebbe stata la fornitura di nuovi pannoloni con il fornitore precedente. Quindi una presa in giro perché proprio da li si era partiti a denunciare la scarsa qualità”.

Cambiare fornitore

“Abbiamo sul nostro territorio un produttore di pannoloni la SILK che invece ha sei pannoloni di buona qualità, alcuni genitori stanchi di sentirsi presi in giro acquistano a loro spesa i pannoloni li privatamente – si conclude il comunicato – In un momento come questo il problema diventa un problema prioritario. I genitori devono lavare da soli ragazzi che pesano circa 60, 70 kg. Devono fare quattro lavatrici ogni giorno con tutto ciò che ne consegue. E pensare che a questo problema ci sarebbe una soluzione immediata, basterebbe obbligare il fornitore a consegnare pannoloni di qualità e immediatamente non aspettando maggio”

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli