Note natalizie per i ragazzi dell’Indirizzo musicale e ora si pensa al 2020

Il 2019 si è chiuso con successo per i ragazzi della Tommaso Grossi e ora sono pronti per i prossimi progetti.

Note natalizie per i ragazzi dell’Indirizzo musicale e ora si pensa al 2020
Treviglio città, 08 Gennaio 2020 ore 11:55

Si è chiusa la stagione dei concerti legati alle festività natalizie, una stagione che ha mostrato anche nel nostro territorio gruppi musicali, scuole, cori che hanno innalzato i nostri sguardi verso una bellezza che riempie la vita di senso. E ora i giovani musicisti sono pronti a guardare al 2020.

Grandi note per Natale

Nella chiesa di San Pietro di Treviglio, anche l’Indirizzo Musicale della Grossi ha presentato il Concerto di Natale con un repertorio davvero d’eccezione. Accanto alle piacevoli esecuzioni dei 55 componenti dell’orchestra delle terze medie, che ha allietato i presenti con brani della tradizione popolare, la Bryorchestra ha mostrato il meglio di sé nell’interpretazione di due brani splendidi: O magnum misterium di M. Lauridsen e la Sinfonia del nuovo mondo n. 9 (IV movimento) di A. Dvorak.
La prima ha commosso il pubblico per la bellissima esecuzione di un brano scritto originariamente per un coro a quattro voci e presentato con l’arrangiamento per orchestra che nulla ha tolto alla magia delle quattro sezioni corali sostituiti dagli strumenti musicali.
Il secondo brano, quello di Dvorak, ha rapito per la potenza dell’esecuzione degli 85 membri della Bryorchestra a cui hanno preso parte anche gli insegnanti della scuola.

Presenti nella chiesa gremita ed emozionata, il sindaco Juri Imeri, don Stefano, il presidente di Musica per Passione Ragaini che ha promosso l’evento con la scuola Grossi e i maestri Guerra, Rossetti, Legramandi, Pozzi, Volonterio e Azzarelli, quest’ultimo ha aperto il Concerto di Natale con un brano inatteso e toccante: Concerto per organo p. 4 n. 6 di G.F. Hendel.

Pronti per il 2020

I ragazzi e i loro maestri, però, non smetteranno di sorprenderci in questo nuovo anno per la programmazione di eventi musicali che vedrà la collaborazione di tutte le scuole di musica di Treviglio in un unico cartellone per promuovere iniziative comuni e quelle di ciascuno.
Il nuovo anno si è già aperto al Teatro Nuovo cittadino con il Gran Concerto per il nuovo anno, promosso dall’Accademia Musicale col maestro Montanari e l’Orchestra Prélude in esecuzioni che hanno portato la meravigliosa Vienna e i suoi valzer in città.
Numerosi saranno gli eventi per la cittadinanza nel 2020 e nasceranno dalla cooperazione di Musica per Passione, Accademia Musicale, Centro Studi Musicali, Corpo Musicale Città di Treviglio.

TORNA ALLA HOME

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve