Menu
Cerca
Forum

Mobilità sostenibile nella Fase 2: un nuovo modello di sviluppo per Bergamo

L'appuntamento è per domani, venerdì 15 maggio, alle 17 in diretta Facebook.

Mobilità sostenibile nella Fase 2: un nuovo modello di sviluppo per Bergamo
Economia Bergamo e hinterland, 14 Maggio 2020 ore 11:02

Un forum sulla mobilità sostenibile nella Fase 2. E’ del nuovo modello di sviluppo bergamasco che si parlerà domani, venerdì 15 maggio, alle 17, in diretta Facebook con la moderazione di Nicola Cremaschi di Legambiente e gli interventi dell’associazione Pedalopolis, del gruppo bergamasco di Green Peace, del Presidente di Teb Filippo Simonetti, di quello di Atb Alessandro Redondi, dell’assessore Stefano Zenoni, dell’imprenditore Gianluigi Piccinini di Ress Solar e tanti altri.

Mobilità sostenibile nella Fase 2

“Bergamo nuovo modello di sviluppo” è uno spazio di incontro in rete aperto a tutte le realtà e alle persone attive negli ambiti della sostenibilità, dell’equità sociale e dell’economia solidale, nato durante i primi giorni della quarantena dalla volontà di tenere alta l’attenzione sulle tematiche dello sviluppo sostenibile del territorio. La prima iniziativa di fine aprile ha raccolto oltre cento partecipanti.

L’obiettivo è costruire dal basso un’agenda per un nuovo modello di sviluppo sul territorio bergamasco, convinti che questo momento di crisi rappresenti anche un’opportunità per immaginare, costruire, rilanciare una nuova economia.

L’orizzonte temporale di questa iniziativa è il prossimo autunno, quando l’agenda verrà presentata alle istituzioni del territorio in un momento in cui, con l’iniziativa del Pontefice “Economy of Francesco” e con l’incontro mondiale a Barcellona delle realtà dell’economia trasformativa, ci sarà grande attenzione sui temi oggetto del nostro lavoro.

I valori per la ricostruzione

“Sostenibilità, comunità, equità sono valori di cui avremo ancor più bisogno nella fase di ricostruzione, e se fino ad oggi si sono giustamente delegate le decisioni per la nostra salute ai decisori pubblici, riteniamo che la ripresa andrà caratterizzata da una grande partecipazione”, spiegano gli organizzatori.

Seguirà poi un secondo forum sul tema “cibo e agricoltura”, in fase di definizione, si svolgerà il 20 maggio alle 20.30 e vedrà il coordinamento di Diego Moratti, la presenza della professoressa Francesca Forno dell’Università di Trento, il consigliere regionale Giovanni Malanchini, l’ex ministro dell’agricoltura Maurizio Martina insieme al dottor Ippolito, responsabile Mipaaf dei distretti locali del cibo.

Sono in programma altri appuntamenti, ogni mercoledì sera, sui temi dell’educazione ambientale, degli spazi per la cultura, delle pari opportunità, della finanza etica, del Ptcp, raccogliendo via via le proposte che i partecipanti forniranno.

Per chi volesse fin d’ora prenotare un intervento può farlo scrivendo a bergamonuovomodellosviluppo@gmail.com

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli