Mercatone Uno, all’asta i residui di magazzino per pagare i creditori

Il tribunale di Milano ha fissato per il 15 novembre (entro le 18) l’asta per la vendita dei beni presenti nelle strutture di Mercatone Uno.

Mercatone Uno, all’asta i residui di magazzino per pagare i creditori
Economia Treviglio città, 04 Novembre 2019 ore 11:26

Mercatone Uno, fissata per il 15 novembre l’asta dei beni presenti in magazzino e nei punti vendita.

Mercatone Uno, l’asta

Il tribunale di Milano ha fissato per il 15 novembre (entro le 18) l’asta per la vendita dei beni presenti nelle strutture di Mercatone Uno, compreso – ovviamente – anche il magazzino di Verdello. Si trovano mobili, camerette, divani, centinaia di elettrodomestici, ma anche accessori di arredo.

Collegandosi al sito fallimentoshernon.it si potrà aprire la vetrina virtuale che comprende, mobili, elettrodomestici, accessori d’arredamento e tutto quanto è ancora esposto nei punti vendita. Sul sito è possibile trovare anche tutte le indicazioni per la corretta presentazione delle offerte.

LEGGI ANCHE: Mercatone Uno, a Verdello lavoratori in presidio

Asta per pagare i creditori

Le offerte sono vincolanti e il ricavato servirà per pagare fornitori e clienti che hanno crediti in sospeso. Il fallimento della Shernon Holding, cessionaria dei complessi aziendali Mercatone Uno in Amministrazione Straordinaria, è stato dichiarato dal tribunale di Milano lo scorso 24 maggio. Nei 46 punti vendita dislocati in tutta Italia, però, c’è ancora merce sotto il marchio Mercatone Uno del valore complessivo di 20 milioni di euro e appartenenti alle più disparate categorie merceologiche: dagli arredi agli elettrodomestici.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità