Le nuove Ryzen 5000X sono pronte a spopolare

22 Ottobre 2020 ore 17:27

AMD, la nota azienda produttrice di processori, riuscirà a mantenere la posizione da leader nel mercato mondiale con i nuovi modelli in arrivo?

Dopo la presentazione delle nuove cpu AMD Ryzen 5000, avvenuta l’8 ottobre, finalmente l’attesa finisce: i processori saranno ufficialmente in vendita a partire dal 5 novembre. Inoltre, l’azienda AMD afferma che uscirà anche un altro prodotto, ossia le schede Radeon RX 6000 che sembra che arriveranno sul mercato tra il 15 e il 20 novembre. Ci saranno tante novità all’interno dei processori e tutti avranno la nuova architettura Zen 3, con la quale AMD si è impegnata per creare una piattaforma più veloce e sempre più efficiente dal punto di vista energetico. L’azienda AMD ha annunciato che grazie a Zen 3, le CPU saranno in grado di raggiungere velocità di boost ancora più elevate rispetto a prima e garantiranno istruzioni per clock (IPC) più veloci del 19%. Queste sono le novità generali annunciate alla presentazione, ma non si esclude che potrebbero ancora stupirci. L’azienda leader nel settore ha sempre realizzato prodotti di qualità, come la cpu Ryzen 7 3700X, con super prestazioni per il gaming, ma riuscirà a mantenere la sua posizione con la serie 5000X? La nuova linea di CPU AMD Ryzen si sviluppa su quattro modelli: 5900X, 5950X, 5800X e 5600X.Il processore 5900X presenta un chip a 12 core e 24 thread, con una velocità boost di 4,8 GHz, cache L3 da 64 MB e un profilo di progettazione termica da 105 watt. AMD ha affermato che questa CPU offrirà prestazioni di gioco più veloci del 26% rispetto ai suoi chip Zen 2 precedenti. Così, il 5900X sarà il più forte aggiornamento sul mercato. Più precisamente, il processore 5900X offrirà prestazioni single-core decisamente più elevate. La società afferma che è la prima CPU desktop a superare un punteggio di 600 punti nel benchmark Cinebench R20 1T, con un punteggio di 631. Sarà disponibile ad un prezzo di vendita pari a $549. Per quanto riguarda i restanti modelli della nuova serie 5000X abbiamo: il Ryzen 5800X, che presenta otto core, e il 5600X, con sei core, ed entrambi saranno venduti rispettivamente per $449 e $299. In fine, resta il modello di punta della nuova serie AMD, ossia il Ryzen 5950X, un super potente chip che presenta 16 core con una velocità boost di 4,9 GHz, 72 MB di cache L2 e L3, e mantiene lo stesso TDP da 105 W del 5900X. Si tratta indubbiamente di un processore ad altissime prestazioni ed infatti il suo prezzo sarà superiore, ossia di $799. Perciò, il 5950X rappresenta una buona opzione per chiunque desideri alte prestazioni senza badare a spese, ma per la maggior parte degli utenti è importante anche il prezzo, perciò converrebbe loro optare per il modello 5900X, decisamente più economico.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia