Menu
Cerca

Bidachem Fornovo, il nuovo Ad punta su sicurezza, sviluppo e chimica green

Bidachem Fornovo, il nuovo Ad punta su sicurezza, sviluppo e chimica green
Economia Treviglio città, 21 Ottobre 2018 ore 01:10

Un doppio sistema di sicurezza anti-inquinamento e nuove assunzioni per creare nuove molecole.  Il pavese Maurizio Sartorato, 44 anni  è alla guida del colosso chimico farmaceutico  Bidachem  da poco più che due settimane.  L’azienda ha visto negli ultimi tempi importanti investimenti. “Vogliamo lavorare per demolire l’immagine di una chimica direttamente legata all’inquinamento e sfruttare la crescita per investire in sicurezza” spiega.

Da Bidachem i principi attivi di farmaci fondamentali

Nel grande stabilimento lungo la ex Statale 11 si producono tra l’altro quattro molecole fondamentali per la cura del diabete, per la prevenzione degli ictus, il tumore al polmone e una malattia rara, la fibrosi polmonare idiopatica. Abbiamo parlato con lui di cosa cambierà sotto la sua guida, dopo aver ereditato il timone dallo storico Ad Leonardo Ambrosini che al vertice di Bidachem è rimasto per oltre diciotto anni.

Leggi l’intervista completa sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli