Menu
Cerca

Un disco con le canzoni degli alpini cantate dalle penne nere di Martinengo

A congratularsi per l’iniziativa è stato anche il primo cittadino Mario Seghezzi

Un disco con le canzoni degli alpini cantate dalle penne nere di Martinengo
Cultura Romanese, 26 Febbraio 2020 ore 10:12

Un cd con i canti alpini realizzato dal gruppo delle penne nere martinenghesi. Il progetto avviato circa un anno e mezzo fa si inserisce nei festeggiamenti per il centenario della Grande Guerra.

Un disco degli alpini

Il disco è stato presentato ufficialmente sabato al Filandone, dove gli alpini hanno fatto ascoltare alla cittadinanza, in anteprima, il risultato di mesi di intenso lavoro. La registrazione è stata effettuata grazie al ghisalbese Claudio Campana all’interno della chiesa della Sacra Famiglia.

Il commento

“Sono molto soddisfatto del risultato – ha commentato il presidente Luigi Manenti – il gruppo ci ha creduto molto in questo progetto e in questi mesi si è impegnato molto, riuscendo a portare a casa un risultato incredibile”. Il gruppo martinenghese attualmente è composto da circa 130 alpini, di cui una quaratina provenienti dal gruppo “Amici degli alpini”. A far parte del coro sono però in 32 e da anni, queste persone si ritrovano almeno una volta l’anno per fare le prove.

I brani

All’interno del cd si trovano i grandi brani che venivano eseguiti al tempo del primo conflitto mondiale. Alcuni di questi erano stati pure cantati nelle trincee e hanno fatto la Storia. Tredici sono in totale le tracce che si trovano all’interno del disco, tra cui “Monte Nero”, “Ta Pum”, “Gorizia tu sei maledetta”, “Eravamo in ventinove”, “Signore delle Cime” e altre.

Beneficenza

Il costo del disco è pari a 10 euro. Durante la presentazione ufficiale di sabato il cd è stato regalato ai presenti. Chi volesse acquistarlo può rivolgersi alla Proloco di Martinengo che ha deciso di occuparsi della promozione. L’intero ricavato andrà a confluire con quanto gli Alpini riescono a raccogliere durante l’anno e il tutto sarà devoluto come sempre in beneficenza o utilizzato per promuovere le attività stesse dell’associazione.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli