Cultura
Treviglio

"Treviglio in piano" al Tnt in memoria di Ezio Bosso. E al "Filo" un tributo ai Queen

Sabato 20 giugno la cultura a Treviglio riparte in quarta.

"Treviglio in piano" al Tnt in memoria di Ezio Bosso. E al "Filo" un tributo ai Queen
Cultura Treviglio città, 12 Giugno 2020 ore 18:50

Al Tnt, una maratona pianistica di quattro ore, con musicisti da tutto il mondo uniti in un grande abbraccio per Treviglio, la Bergamasca e la Lombardia colpite così duramente dal Coronavirus.  E poi, la sera, un concerto "online" al Filodrammatici, con un tributo ai mitici Queen. Riparte così la cultura a Treviglio che sabato, 20 giugno 2020, vedrà due eventi musicali di grande rilievo.

Una maratona pianistica per ripartire con Malala

La prima iniziativa è in calendario per sabato prossimo, 20 giugno, al Tnt - Teatro nuovo Treviglio. A organizzare, l'associazione "Malala". Saranno una quarantina gli artisti che a partire dalle 15  suoneranno per Treviglio: un repertorio basato sulla musica classica, portato sul palco da pianisti di livello internazionale ma anche da brillanti studenti di Milano e del conservatorio di Gallarate. Il più giovane ha sette anni.

 Musicisti e spettatori sia  "live" che online

Per ovvie ragioni di sicurezza sanitaria, ma anche per ovviare alle limitazioni sugli spostamenti internazionali, gli organizzatori hanno trovato grazie alla collaborazione con il Comune e con l'assessore Beppe Pezzoni,  una formula interessante e inedita per allargare il più possibile il pubblico. Il grosso dei musicisti suonerà infatti "live" sul palco, ma le loro performance saranno intervallate a brani registrati appositamente per l'evento trevigliese da una decina di artisti provenienti da altrettanti paesi nel mondo. Il pubblico? Anche quello sarà in parte reale e in parte "virtuale", dato che la maratona di quattro ore sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook del Comune. Sono comunque aperte fin d'ora le prenotazioni per i novanta posti a sedere che potranno essere occupati al TNT, per garantire il distanziamento sociale. Su circa 300 posti, potrà essere utilizzata circa una sedia ogni tre. I posti che via via si libereranno durante il naturale "turn-over" degli spettatori durante la lunga maratona, potranno essere ri-occupati da nuovi spettatori anche non prenotati.

Un moto di solidarietà per Treviglio

"Quando abbiamo cominciato a contattare musicisti per chiedere loro di suonare per questo evento, magari non tutti sapevano dove fosse esattamente Treviglio  - ha spiegato Elio Massimino, dell'associazione Malala - Ma appena hanno capito il contesto: la provincia di Bergamo, la Lombardia, colpite dal virus in modo così violento, abbiamo notato un grande atteggiamento di solidarietà e di sostegno per questa terra. Questa maratona pianistica è il nostro contributo alla ripartenza della città in ambito culturale".

In memoria di Ezio Bosso contro la Sla

La giornata pianistica sarà dediata ad Ezio Bosso, l'istrionico compositore e direttore d'orchestra morto il 15 maggio 2020 a causa dell'aggravarsi di una malattia neurodegenerativa da cui era affetto dal 2011, una malattia simile alla Sclerosi laterale amiotrofica. Per questo sarà presente al Tnt anche la dottoressa Anna Di Landro, rappresentate provinciale dell'Aisla, onlus che si occupa di sostenere la ricerca medica contro la Sla.

"Il 21  giugno ricorre la giornata internazionale SLA , giornata in cui si fa azione di sensibilizzazione nei confronti di questa terribile malattia neurologica, di cui Ezio Bosso per anni si è pensato ne fosse affetto - ha spiegato la dottoressa - Indagini più approfondite hanno poi concluso che era portatore di una malattia neurodegenerativa simile alla Sla, con  un decorso del tutto sovrapponibile, rendendolo progressivamente incapace di compiere anche un minimo movimento. Ricordiamo  la sua vicinanza a quanti come lui erano costretti su una carrozzella   e la sua passione per la musica che è durata fino agli ultimi istanti di vita".

Il programma dettagliato della manifestazione è atteso nei prossimi giorni.

Riapre anche la stagione del Filodrammatici

In serata, ripartirà invece al "Filo" la stagione violentemente interrotta dall'emergenza Covid-19. Si parte con un concerto online dei Vipers, un tributo ai Queen. Leggi di più QUI

TORNA ALLA HOME