Caravaggio

Il Convento di San Bernardino quarto classificato tra i progetti Art Bonus VIDEO

È il riconoscimento a livello nazionale del valore artistico dell'intervento di recupero.

Gera d'Adda, 24 Aprile 2020 ore 11:47

Il convento di San Bernardino a Caravaggio si è classificato quarto a livello nazionale nel concorso «Progetto Art Bonus» dell’anno su scala nazionale. «Sorpassato» solo dalla Testa del Filosofo del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria (3° classificato), dal Plautus Festival del comune di Sarsina, in provincia di Forlì e Cesena (2° classificato) e dal vincitore del concorso, un progetto di restauro delle monete rinvenute durante gli scavi archeologici della colonia greca di Elea, nel golfo di Salerno.

San Bernardino a Caravaggio quarto classificato per Art Bonus

Il concorso, che premia ogni anno progetti realizzati attraverso l’Art Bonus ed è organizzato da ALES SpA (società responsabile del programma di gestione e promozione dell’Art Bonus per conto del MiBACT) e da Promo PA Fondazione – LuBeC, ha visto quest’anno in gara 166 progetti, registrando un aumento del 40% rispetto alla precedente edizione e un particolare incremento delle proposte provenienti dal Sud Italia. Triplicati anche i voti totali ricevuti, grazie all’introduzione della possibilità di esprimere la propria preferenza anche sui social network oltre che sul sito internet. “È il riconoscimento a livello nazionale del valore artistico dell’intervento di recupero, che speriamo possa riprendere il prima possibile – ha detto il sindaco Claudio Bolandrini – Condivido la soddisfazione con tutti i Concittadini e in particolare con gli assessori Lanzeni e Banfi, responsabili del progetto, e i mecenati che, innamorati della bellezza, si sono impegnati per la rinascita di San Bernardino e Caravaggio”.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia