Menu
Cerca

Ridi Treviglio, al Tnt la rassegna con i comici di Zelig

Cinque appuntamenti con i protagonisti della nota trasmissione televisiva: sul palco anche la concittadina Marta Zoboli

Ridi Treviglio, al Tnt la rassegna con i comici di Zelig
Cultura 13 Settembre 2017 ore 17:05

Ridi Treviglio, cinque appuntamenti con i comici di Zelig. E’ stata presentata stamattina al Tnt la rassegna promossa dall’Amministrazione comunale e organizzata da «Bananas», proprietaria del marchio «Zelig». Proprio il presidente della società, Roberto Bosatra, ha illustrato il programma della kermesse che comincerà il 13 ottobre.

Ridi Treviglio

Il primo a salire sul palco dell’auditorium di piazza Garibaldi sarà il comico Leonardo Manera con «Il Primo amore», spettacolo in cui ripercorre idealmente la sua vita raccontando sia gli eventi privati che gli eventi pubblici che hanno segnato la storia recente dell’Italia, tutto filtrato dalla sua sottile intelligente spiazzante comicità. Il 17 novembre, direttamente da «Colorado», sarà la volta di Enzo Paci, con «Buh! La Paura fa 90», un viaggio spensierato attraverso le paure e le fragilità dell’uomo moderno. Marta e Gianluca (al secolo Marta Zoboli, trevigliese doc, e Gianluca De Angelis), saranno i protagonisti della serata del 26 gennaio 2018 con «Innamoratissimo in preda ad uno spasimo», spettacolo cinico e demenziale sull’amore in tutte le sue declinazioni. Il 23 febbraio toccherà a Ippolita Baldini con «o, Roberta Ippolita Lucia», mentre a chiudere la rassegna il 6 aprile sarà Antonio Ornano, monologhista di razza, pilastro insostituibile delle ultime edizioni di Zelig, con il suo monologo «Crostatina Stand Up».

Biglietti e abbonamenti

Gli spettacoli si terranno alle 21 e i biglietti potranno essere acquistati in prevendita online su www.ticketone.it e www.treviglio.18tickets.it oppure al multisala «Ariston» di via Montegrappa. La sera dello spettacolo sarà attiva anche la biglietteria del Tnt. Il costo è di 18 euro per le serate del 13 ottobre, 26 gennaio e 6 aprile, e di 15 euro per gli altri due spettacoli. C’è anche la possibilità di fare un abbonamento (all’Ariston o alla biglietteria del Tnt) al costo di 70 euro.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli