Agnadello

Rete Rosa in campo contro la violenza sulle donne FOTO

Diverse le installazioni collocate in paese intitolate "Il muro delle bambole".

Rete Rosa in campo contro la violenza sulle donne FOTO
Cultura Cremasco, 25 Novembre 2020 ore 15:00
Rete Rosa e Comune di Agnadello hanno aderito alla campagna promossa da Rete Contatto "Panchine Rosse - Stop alla Violenza" rinnovando le tre Panchine Rosse che Rete Rosa ha donato nel 2018 alle tre scuole del paese e dipingendone una fissa situata in piazza Della Chiesa per ricordare e spronare l'impegno che ogni cittadino dovrebbe mettere per combattere la Violenza sulle Donne.

Rete Rosa e il Comune contro la violenza sulle donne

In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne che cade oggi, 25 novembre, seppur in un periodo particolare e di restrizioni, Rete Rosa ha collocato le installazioni di quest'anno intitolate "Il muro delle bambole" con le Panchine Rosse alle scuole, al monumento Avis e alla Panchina Rossa in piazza Della Chiesa. Il muro delle bambole vuole simboleggiare la sofferenza delle donne di fronte alla violenza: una colonna su cui affiggere bambole di stoffa e non, per portare le persone che passano e guardano a chiedersi e quindi a riflettere sull'impegno da esercitare, quotidianamente, contro i femminicidi e la violenza. L'invito ai concittadini, nel rispetto delle regole Covid-19, è di contribuire all'iniziativa collocando le loro bambole in una delle installazioni del paese. Il Comune come sempre è a fianco dell'associazione e ha concesso il patrocinio, in più il vicesindaco Cesare Perisciani ha fisicamente rinnovato e dipinto le panchine.