Cultura
Bergamo

Restauro Rigoni di Asiago 2021: sfida fra Genova e Bergamo

Sul sito si può votare il capoluogo di Regione preferito

Restauro Rigoni di Asiago 2021: sfida fra Genova e Bergamo
Cultura Bergamo e hinterland, 06 Febbraio 2021 ore 11:21

Bergamo o Genova? Rigoni di Asiago, storica azienda che produce marmellate, miele e creme spalmabili donerà un restauro a una città italiana.

Genova contro Bergamo

l progetto ha l'obiettivo di dare una nuova vita ai monumenti delle città italiane. La sfida è fra Bergamo e Genova e si consumerà a colpi di click sul sito dell'azienda. Chi otterrà il maggior numero di voti, guadagnerà il contributo messo in palio.

Sulla pagina del sito, Bergamo viene descritta come "famosa per la particolarità di avere due città in una, la “Alta”, parte storica e la “Bassa”, quella moderna. Ha uno splendido cuore medievale, circondato da mura veneziane, che custodisce stretti vicoli acciottolati, resti romani, chiese rinascimentali e palazzi settecenteschi. E’ inoltre la città del grande compositore lirico Gaetano Donizetti, di cui conserva la casa natale oltre ad avere un museo e un teatro a lui dedicati.

Genova viene invece presentata come "antica Repubblica marinara, dal passato glorioso, città portuale ricca di storia. Conosciuta per il suo dedalo di carrugi, vanta uno dei centri medievali più grandi d’Europa, che conserva bellissimi palazzi signorili del Cinquecento, chiese barocche e opere d’arte inestimabili. Da sempre terra di mercanti e banchieri e crogiolo di culture diverse, Genova ha un’anima eclettica e affascinante".

I restauri di Rigoni di Asiago

Negli ultimi anni, Rigoni di Asiago ha contribuito a ristrutturare la chiesa rupestre di San Giovanni in Monterrone, a Matera; la statua del Todaro, a Venezia; gli affreschi del Chiostro Grande di Santa Maria Novella, a Firenze; la fontana del cortile di Palazzo Venezia, a Roma.

TORNA ALLA HOME