Odissea19 il Festival della Valle dell’Oglio fa tappa a Palosco

Mercoledì spettacolo di circo contemporaneo "Sconcerto d'amore".

Odissea19 il Festival della Valle dell’Oglio fa tappa a Palosco
Romanese, 25 Giugno 2019 ore 08:00

Torna con la diciannovesima edizione il tradizionale appuntamento con il Festival itinerante tra i Comuni bagnati dal fiume Oglio. Mercoledì lo spettacolo “Sconcerto d’amore” farà tappa a Palosco.

Odissea19 fa tappa a Palosco

S’intitola “Sconcerto d’amore” lo spettacolo tra musica e teatro che mercoledì animerà il parco dei Marinai. La coppia di artisti Ferdinando D’Andria e Maila Sparani metterà in scena uno spettacolo di circo contemporaneo, con la regia di Luca Domenicali. Musicista proteiforme lui ed attrice-musicista lei, esponenti di punta di quel “nuovo circo italiano”. Un concerto-spettacolo condito di acrobazie aeree, giocolerie musicali e tanta comicità. La struttura che usano è una vera e propria orchestra che diventa batteria, contrabbasso, violoncello, arpa e campane. Insieme a strumenti classici come tromba, fisarmonica, violino e chitarra elettrica, creano un’atmosfera magica ed un mondo sonoro unico.

Informazioni

L’appuntamento è per mercoledì, alle 21.30, al parco dei Marinai. In caso di maltempo lo spettacolo si terrà invece alla palestra della scuola media in via De Gasperi. L’ingresso è gratuito.

Festival della Valle dell’Oglio

Si tratta di 14 appuntamenti complessivi in 12 Comuni, di quattro diverse province tra Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova, che termineranno il 20 luglio. L’ideazione e la direzione artistica sono a cura di GianMarco Zappalaglio ed Enzo Cecchi. 

TORNA ALLA HOME

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia