Menu
Cerca
Caravaggio

"Noi siamo la natura", un concorso fotografico in memoria di Matteo Chiesa

Ogni partecipante potrà presentare al massimo tre fotografie che dovranno essere inviate entro e non oltre la mezzanotte del 26 settembre 2021.

"Noi siamo la natura", un concorso fotografico in memoria di Matteo Chiesa
Cultura Gera d'Adda, 24 Maggio 2021 ore 10:32

L’Associazione Matteo Chiesa e il Circolo fotografico Il Caravaggio organizzano un concorso fotografico riservato ai giovani fino ai 21 anni, ispirato alla memoria di Matteo Chiesa, giovane fotografo scomparso prematuramente per una leucemia, che amava la natura e sognava di contribuire a proteggerla dalle insidie dei nostri giorni.

"Noi siamo la natura"

Si tratta di un concorso fotografico nato per sensibilizzare i giovani sul rapporto uomo-natura. Il contest li invita a realizzare delle immagini che mostrino le ferite causate dall’uomo all’ambiente. Il concorso ha dunque l’obiettivo di avvicinare i ragazzi al mondo della fotografia, immortalando la bellezza della natura da un lato e dall’altro i danni fatti dall’essere umano all’ambiente. La partecipazione è aperta anche a gruppi classe, dalle scuole elementari alle superiori.

Come partecipare

Il concorso promosso dall'Associazione Matteo Chiesa, presieduta da Fabio Chiesa e, dal Circolo fotografico "Il Caravaggio", presieduto da Alessandro Frecchiami, ha ricevuto il patrocinio dei Comuni di Bergamo, Caravaggio, Carvico e Sotto il Monte. Ogni partecipante potrà presentare al massimo tre fotografie che dovranno essere inviate entro e non oltre la mezzanotte del 26 settembre 2021 all'indirizzo di posta elettronica circoloilcaravaggio@gmail.com.

La giuria sarà composta dai componenti del comitato direttivo del Circolo fotografico e da due rappresentanti dell'Associazione Matteo Chiesa e dal fotografo di fama internazionale Beppe Buttinoni.

Premiazione il 7 novembre

Ai primi tre classificati andranno dei buoni spesa rispettivamente di 500, 300 e 150 euro. Le migliori fotografie, poi, verranno utilizzate per la realizzazione del calendario 20222 dell'Associazione Matteo Chiesa. Inoltre, al termine del concorso, verranno allestite tre mostre: il 30 e 31 ottobre a Carvico, il 6 novembre a Sotto il Monte e il 7 novembre, sempre a Sotto il Monte, si terrà la premiazione e l'incontro con la dottoressa Briscioli intitolato "Perché noi siamo la natura"-