Cultura

Noi Caravaggio: un settembre ricchissimo di eventi

Domani sera spettacolo teatrale "Di ombra e di luce" in piazza SS Fermo e Rustico.

Noi Caravaggio: un settembre ricchissimo di eventi
Cultura Treviglio città, 06 Settembre 2018 ore 16:09

Arte, sport e associazionismo: ci sono tutti gli ingredienti per dare il via all’edizione 2018 di «Noi Caravaggio».

Archiviato il primo weekend

Già archiviato il primo weekend di eventi che hanno dovuto, però, fare i conti con un meteo davvero inclemente. La pioggia non ha fermato le note del concerto jazz (nella foto) affidato al Jazz club di Bergamo che ha traslocato all’interno dell’auditorium di San Bernardino che ha faticato ad ospitare tutti i presenti, molti dei quali hanno dovuto assistere in piedi al concerto. Rimandata, invece, a sabato l’iniziativa «Tutti assieme in festa» organizzata dal centro diurno disabili «La Gabbinella» e «Casa Emmaus» a partire dalle 17.30.
Sabato e domenica le vie del centro hanno anche visto sfilare cavalli e carrozze per l’11esimo raduno organizzato dall’associazione «Noi Caravaggio Cavalli».

Domani sera teatro in piazza

Ma siamo solo all’inizio: fino al 30 settembre Caravaggio sarà animata da un a serie di iniziative che puntano ad accontentare un po’ tutti.
Domani sera, ad esempio, da non perdere lo spettacolo teatrale «Di ombra e luce. Io, Michelangelo Merisi detto il Caravaggio» allestito in piazza SS Fermo grazie alla collaborazione tra «deSidera» e Amministrazione comunale. L’appuntamento è sul sagrato della chiesa dalle 21.

L'Avis compie 70 anni

Anche in questa edizione non sarà dimenticato l’associazionismo con i festeggiamenti per il 70esimo compleanno dell’Avis comunale che proporrà fiaccolate, spettacoli musicali e il tradizionale corteo per la città. All’Hotel Verri, invece, la Croce rossa di Caravaggio aspetta tutti per un convegno sul Diritto internazionale.

Sport in centro

Se siete più interessati allo sport allora tenetevi liberi domenica 16 settembre per «Caravaggio in sport» che riempirà il centro trasformando in un vero e proprio centro sportivo a cielo aperto.
Per salutare l’estate degnamente, poi, il 21 e 22 settembre due «Feste di fine estate» a sopo benefico animeranno piazza SS Fermo e Largo Cavenaghi.

La figura del Merisi

Ci sarà spazio anche per la cultura con riferimento alla figura del celebre artista Michelangelo Merisi.
Domenica 23 con il convegno «Caravaggio: la luce e le tenebre» affidato al professor Luca Frigerio e venerdì 28 con la conferenza «Un catalogo in costruzione» con il professor Fabio Scaletti.
L’arte è anche quella contemporanea: e come potrebbe allora mancare una mostra fotografica del circolo cittadino (dal 15 al 23 settembre a San Bernardino) e la «Mostra d’arte contemporanea» a cura di Eugenia Harten che radunerà artisti da tutta Italia (dal 29 settembre all’8 ottobre a San Bernardino).

Noi Caravaggio

L’ultimo weekend sarà dedicato a «Noi Caravaggio» con un programma realizzato con la collaborazione della Pro loco e per i più piccoli la tanto attesa Festa del minibasket. E ancora tanto altro per un’edizione che si annuncia carica di emozioni.

TORNA ALLA HOME