Cultura
Treviglio

Musica in gravidanza: ecco "CullanDo", un corso per mamme, papà e... nascituri

Quali musiche ascoltare? Quali proporre nel periodo prenatale e quali nei primi mesi di vita?

Musica in gravidanza:  ecco "CullanDo", un corso per mamme, papà e... nascituri
Cultura Treviglio città, 01 Novembre 2021 ore 09:41

Un percorso innovativo di guida nel mondo della musica e delle sonorità per mamme, papà e nascituri. E' "CullanDo", il progetto pilota dedicato alle famiglie che ha preso il via sabato con il primo appuntamento. Il primo incontro, che si è tenuto all'interno della palestra di Castel Cerreto, è stato tenuto dalla dirigente del Consultorio Familiare dell' Asst Bergamo Ovest Loredana Colombo e dall'educatrice professionista del Consultorio Rossella Rubaga.

Una musicologa "in cattedra"

A condurre gli appuntamenti destinati ai genitori è Anna Rondalli, musicologa dell'ufficio Cultura del Comune di Treviglio. E quale luogo migliore se non un ambiente suggestivo, in cui legno, verde e habitat rurale invitano a una dimensione a passo d’uomo, anzi di bambino.
Il progetto era stato recentemente presentato nel convegno su «I primi mille giorni di vita» che aveva avuto il patrocinio di «Nati per la musica», organizzato dal Garante dei diritti per l’infanzia e l’adolescenza e dalla Dirigente del Consultorio. Ascolto e produzione guideranno i genitori a brani, ninne nanne, canti, uso si strumentini e l’uso della voce per parlare al bambino.

Dai suoni del corpo alla musica

Un’esperienza musicale che parte dagli scricchiolii e mormorii delle viscere del corpo materno, ai ritmi, in particolare quello cardiaco e alla voce che il neonato riconoscerà subito alla nascita tra i molteplici stimoli uditivi, come hanno dimostrato numerose ricerche. Quali musiche ascoltare? Quali proporre nel periodo prenatale e quali nei primi mesi di vita? Che fare per rilassare, addormentare, portare in un ambiente di benessere il proprio bambino, la propria bambina? L'iniziativa è stata accolta con favore dai genitori che l'hanno definita «una sorpresa, una piacevole esperienza emotiva e concreta che non avrebbero mai immaginato».

Ma è solo l'inizio della collaborazione tra Comune e Asst Bergamo Ovest. Partiranno infatti oggi, lunedì 25 ottobre, anche gli otto incontri sullo sviluppo del bambino da 0 a 2 anni; mercoledì 3 novembre invece inizierà il primo dei quattro incontri sull’adolescenza (alle 17); giovedì 4 novembre prenderanno avvio i quattro appuntamenti sul tema dell’adozione. Gli incontri sono gratuiti e si tengono presso lo spazio Hub (a lato del TNT) alle 18. Per info 0363 590952 Segreteria Consultorio.