Menu
Cerca

Madonna delle Lacrime in festa, ecco gli appuntamenti

Tutto pronto ad Arcene per il 155esimo anniversario.

Madonna delle Lacrime in festa, ecco gli appuntamenti
Cultura Treviglio città, 27 Marzo 2019 ore 16:59

Madonna delle Lacrime ad Arcene, una tradizione secolare che non si è mai spenta. Da domani, giovedì, iniziano le celebrazioni che culmineranno domenica 5 aprile con i festeggiamenti per la Madonnina.

Madonna delle Lacrime, gli appuntamenti

Tutto pronto per celebrare la solennità della Madonnina con il 155esimo anniversario della lacrimazione. Giovedì, alle 18, la fiaccolata "Sui passi di Maria" in collaborazione con il gruppo di cammino, "Tau", "Ava", "Ola". Partenza dal santuario, preghiera alla Madonna delle Quaglie, rientro con benedizione in santuario e a seguire momento di convivialità in piazza.

Il docu-film dei bambini

Sabato, alle 20.30, in chiesa parrocchiale, la prima proiezione del film "Il 5 aprile visto con gli occhi dei bambini" realizzato dagli alunni delle classi quinte della scuola primaria. Dopo la ricerca storica sul paese fatta lo scorso anno e sfociata con una mostra aperta alla cittadinanza durante le festività della Madonna della Lacrime, quest' anno i bambini concludono il percorso di ricerca con la proiezione di un film-lungometraggio girato dagli alunni in cui viene ricostruito dai bambini l'evento prodigioso del pianto della Madonnina.

La biciclettata alla Madonna del Bosco

Domenica biciclettata Arcene-Madonna del bosco di Imbersago aperta a tutti. Si tratta di un percorso di 60 chilometri tra andata e ritorno, aperto a tutti. Ritrovo in piazza santuario alle 9. Alle 18 la messa e la processione con la sacra effige portata dai quarantenni, per le vie del paese.

Musica e spettacoli

Lunedì 1 aprile, alle 20.30, in chiesa parrocchiale lo spettacolo “Gino Bartali – eroe silenzioso” della compagnia teatrale “Luna e Gnac”. Martedì 2 aprile, dopo la messa delle 20.30 al santuario, l'elevazione musicale della corale "Santa Cecilia" di Arcene e del soprano solista Giusy Merelli.

La cerimonia solenne della lacrimazione

Venerdì 5 aprile si terrà la celebrazione dell’anniversario della lacrimazione con la messa solenne presieduta da Monsignor Gian Carlo Perego, arcivescovo di Ferrara – Comacchio. A chiudere la festività il concerto del corpo musicale “Franco Poloni”, alle 21, in chiesa parrocchiale.

TORNA ALLA HOME