Le trame di Bea tornano con il terzo romanzo che ha appassionato l’intera Bassa

Le due autrici di Cavernago sulle tracce di Leonardo da Vinci.

Le trame di Bea tornano con il terzo romanzo che ha appassionato l’intera Bassa
Romanese, 02 Maggio 2019 ore 09:54

Le due autrici di Cavernago Mara Bozzolan e Annalisa Nozza presenteranno sabato la loro terza fatica letteraria al castello di Cavernago.

Le trame di Bea ed il segreto di Leonardo

Tornano al castello di Cavernago, dove tutto è iniziato, “Le trame di Bea”, con il terzo capitolo della saga, intitolato “Il segreto”. Per la gioia degli appassionati lettori, le due autrici continueranno a raccontare le storie di Bea, impegnata, questa volta, a ripercorrere le tracce della presunta presenza di Leonardo da Vinci nella bergamasca, ed in particolare al castello di Urgnano.

Promuovere le bellezze della Bassa

Mescolando eventi, dati storici e storie di passioni che animano la vita dei personaggi, le due autrici ci conducono per mano alla scoperta di altri misteri celati nelle mura delle bellezze storico-artistiche della Bassa, in un progetto letterario che mira a far conoscere il territorio e a stuzzicare la curiosità, incentivando il turismo locale.

La presentazione al castello

La presentazione del romanzo “Le trame di Bea – Il segreto”, edito da “Scatole Parlanti”, si terrà sabato, alle 16.30, al castello di Cavernago. All’incontro saranno presenti le autrici, il principe Carlos Gonzaga e lo storico Gabriele Medolago, responsabile scientifico del progetto “Coglia”.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia