Cultura
Cavernago

Le imprese di Bartolomeo Colleoni illustrate dalle vignette di Beduschi

Il libro verrà presentato domani, sabato 23 ottobre, alle 15,30 al Castello di Cavernago.

Le imprese di Bartolomeo Colleoni illustrate dalle vignette di Beduschi
Cultura Media pianura, 22 Ottobre 2021 ore 10:58

"Bartolomeo Colleoni, le armi, gli amori, le audaci imprese". Titola così il libro che verrà presentato domani, sabato 23 ottobre, alle 15,30 al Castello di Cavernago, in provincia di Bergamo.

Le imprese di Bartolomeo Colleoni illustrate dalle vignette di Beduschi

Alla presentazione interverranno le autrici, Mara Bozzolan e Annalisa Nozza e il vignettista Giovanni Beduschi. Saranno presenti anche il principe Carlos Gonzaga, lo storico Gabriele Medolago e il sindaco di Cavernago Giuseppe Togni. Il pomeriggio si concluderà con un rinfresco per tutti i partecipanti.

Il libro per comprendere l'importanza di Colleoni

libro Colleoni con vignette beduschi

Un libro agile, per scoprire chi fu e cosa ha fatto Bartolomeo Colleoni e perché ancora oggi è così importante. Lo si scoprirà attraverso le indagini di Bea, un’esuberante investigatrice sempre a caccia di misteri da svelare e che non perde occasione per raccontare gustosissimi aneddoti.

Nata inizialmente come una serie di articoli per una rubrica fissa pubblicata con grande successo sul web, nei brevi testi che compongono i vari capitoli del libro Bea non racconta, come nelle precedenti opere de “Le trame di Bea”, una vicenda che la porta a scoperte particolari, ma si sofferma, appunto secondo la modalità dei post, a narrare dei fatti – un misto di notizie storiche e di invenzione letteraria – man mano che gli sovvengono alla mente.

Completano il volume di Festina edizioni le simpatiche vignette di Giovanni Beduschi, che commentano in tono scherzoso i vari capitoli del libro.

Le autrici

Mara Bozzolan e Annalisa Nozza sono due amiche scrittrici entrambe residenti a Cavernago, luogo colleonesco per eccellenza.
Appassionate di storia e di mistero nel 2017 hanno creato la serie de “Le trame di Bea”, che a oggi si compone di 4 titoli: Il dipinto,
La santella, Il segreto, L’incontro.

Il vignettista

Giovanni Beduschi, milanese di origini mantovane, fin dai primi anni 90 collabora con vari giornali come vignettista. Ha al suo attivo
diverse pubblicazioni tra cui Il mondo di Gio, Cris & Ricky.

Ingresso libero con autocertificazione green pass. Gli organizzatori precisano che "è gradita la conferma della partecipazione inviando un messaggio al numero 338.4181994".